Sand Bike, pedalare in spiaggia

di Piera Bellelli Commenta

La Sand, Bike, come si intuisce dal nome, è una bicicletta adatta per pedalare sulla sabbia, ma nonsolo. Un’ottima idea, quindi, per tutti gli appassionati di sport da spiaggia che vogliono aggiungere una novità alla loro attività fisica. Oltre i classici sport come beach volley, nuoto e corsa, la sand bike consente di fare lunghe passeggiate al mare pedalando sulla sabbia e  resistendo alla salsedine.

A primo impatto, una Sand Bike sembra essere piuttosto simile ad una classica mountain bike, ma si distingue dalle altre biciclette per la sua struttura più imponente e robusta. Le ruote, ad esempio, sono molto grandi e larghe (circa  30” x 4.8”, misura che può variare in base ai modelli e le marche), ideate appositamente per affrontare i terreni più impervi e in particolar modo la sabbia. Molto spesso, infatti, queste bicclette vengono chiamate anche fat bike. Solitamente non sono dotate di numerosi rapporti come le mountain bike. Su una sand bike la marcia prevede, in base al modello, un minimo di tre rapporti che però consentono di passeggiare agevolmente sulla sabbia.

In Italia queste biciclette non sono ancora così diffuse come all’estero. Tuttavia, se si ha comunque voglia di fare una pedalata in riva al mare, utilizzare la mountain bike è una buona soluzione. Basta prestare attenzione al caldo, proteggersi con una crema adeguata e sopratutto portare sempre con sè dell’acqua. Si tratta di un’ottimo modo di tenersi in forma che consente di bruciare circa 400 kcal in un’ora. Inoltre l’attrito provocato dalla sabbia permette di incrementare il lavoro di gambe, polpacci e glutei mentre vengono coinvolti anche addominali e dorsali. Sarebbe indicato pedalare circa un’ora al giorno ad una velocità media tale da non far venire il fiatone ed il batticuore: in questo modo non solo non ci si affatica troppo rendendo la passeggiata un’uscita piacevole da fare anche con gli amici e non solo un allenamento, ma si possono bruciare anche i grassi che magari sono stati accumulati con qualche stravizio estivo in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>