Ab Rocket, un attrezzo per gli addominali

di Piera Bellelli 2

TV vengono spesso presentati diversi attrezzi per allenarsi in casa, in maniera semplice e veloce. I più conosciuti sono quelli presentati dal canale Media Shoppping che, in particolare, propone due attrezzi per allenare gli addominali, punto critico di uomini e donne.

Oltre l’Ab Circle Pro, al prezzo di 99 Euro circa, secondo le promozioni in corso, viene venduto anche Ab Rocket, una panca con lo schienale mobile che permette di eseguire esercizi per rafforzare i muscoli dell’addome ed avere così una pancia piatta ed una linea più snella.

Ab Rocket è costituito da una panca blu con una seduta piana fissa ed uno schienale mobile, che oscilla in avanti e indietro, dotato di alcuni cuscini morbidi e rotondi che possono essere spostati per sostenere meglio la schiena.  Una volta seduti sull’attrezzo, e poggiate le mani alle due maniglie laterali, per eseguire gli esercizi basta spingere verso il basso, premendo lo schienale verso terra e, quindi, risalire in posizione iniziale. In pratica, si eseguono dei classici crunch in una posizione diversa e con il supporto dell’attrezzo

La televendita fa vedere testimonial entusiasti e che hanno migliorato in poco tempo la loro forma fisica, magari perdendo molti chili, solo allenandosi con Ab Rocket, ma al di là delle strategie pubblicitarie, è bene capire quali sono i reali vantaggi e svantaggi di questo attrezzo dedicato all’allenamento degli addominali.

Ab Rocket ha principalmente due vantaggi che lo rendono adatto a tutti coloro che non sono abituati a praticare attività fisica: il movimento guidato e supportato dall’attrezzo che rende efficace il lavoro svolto sugli addominali e la presenza dello schienale che riduce l’impatto sulla schiena. 

Tra gli svantaggi vi è sicuramente la probabilità di afferrare con troppa forza le maniglie laterali e, quindi, utilizzare le braccia anzichè i muscoli addominali per eseguire i movimenti. In questo caso, oltre a rendere vana l’efficacia degli esercizi, ci si può ritrovare con dolori e contratture a spalle e collo. Bisogna quindi prestare molta attenzione. Un altro punto debole, tipico di tutti gli attrezzi per un allenamento “fai da te”, è che sono adatti a soggetti sedentari o che non hanno conoscenze su allenamento ed attività sportiva: i tradizionali e classici addominali sono sempre da preferire a questi attrezzi.

Inoltre, sebbene si possa migliorare la propria forma fisica, l’utilizzo di Ab Rocket, o di altri attrezzi simili, non è sufficiente per il dimagrimento, obiettivo da raggiungere, invece, con un programma alimentare e di attività fisica specifico per le proprie esigenze.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>