Mat work, le fondamenta del metodo Pilates

di Silvana 2

Il mat work o matwork è un metodo di allenamento previsto dal metodo Pilates del quale rappresenta in qualche modo le fondamenta, dal momento che consta di tutta una serie di esercizi (settanta per la precisione) che poi non sono altro che i primi messi a punto dal padre del metodo reso famoso in Italia da Anna Maria Cova, Joseph Pilates.

Matwork Pilates

Mat work sta per “lavoro sul materassino” e prevede movimenti semplici, eseguiti senza interruzioni, che coinvolgono tutta la muscolatura. Grande attenzione è posta, come è facile immaginare, a concentrazione, ascolto del proprio corpo e respirazione poichè anche in questo caso l’obiettivo è il raggiungimento di uno stato di benessere globale della persona; dal punto di vista sia fisico che psichico.

Il programma di allenamento può essere svolto sia nell’ambito delle vere e proprie lezioni di Pilates che in maniera indipendente come allenamento a se stante. La durata è di circa 55 minuti e le sessioni si svolgono in piccoli gruppi alla presenza di un allenatore che deve essere altamente qualificato.

Miglioramento della postura, migliore flessibilità e rafforzamento muscolare sono obiettivi alla portata di tutti, uomini e donne, anche anziani. Inoltre, gli esercizi, dopo l’apprendimento a lezione in palestra, possono essere ripetuti anche casa purchè questo avvenga in un ambiente tranquillo che favorisca la massima concentrazione.

Duranta il mat work è previsto anche l’utilizzo di attrezzi di fitness come bande elastiche, foam roller (i cilindri di spugna utilizzati per l’automassaggio), swiss ball (palloni di 65-75 centimentri di diametro noti anche come fitball o palla svizzera), soft ball (palle morbide di crica 24 cm di diametro).

Altri articoli che possono interessarti:

Foam rollers i rulli spugnosi che allentano la tensione muscolare e allenano la propriocezione;

Esercizi con la palla svizzera;

Pilates per la schiena, cervicale e colonna vertebrale;

Pilates the hundred.

Photo credit | thinkstock

 

 

 

 

 

 

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>