Esercizi: Pilates The Hundred

di Piera Bellelli 4

Il metodo Pilates si avvale di numerosi esercizi per migliorare il benessere del corpo, rinforzare i muscoli, incrementare l’elasticità e correggere la postura. La maggior parte di essi prevede diverse modalità di svolgimento che permettono di calibrare intensità e difficoltà rendendoli cosi adatti a tutti.
Nella sequenza classica del metodo Pilates, l’esercizio “The Hundred”  è il primo: attività il riscaldamento dei muscoli, incrementa lievemente il battito cardiaco, stimola la coordinazione e focalizza l’attenzione sugli addominali, ovvero il core.
Chi ha problemi alla cervicale o alla schiena può eseguire lo stesso esercizio tenendo le gambe piegate a 90° circa, con i piedi posti più in alto rispetto le ginocchia.
E’ fondamentale controllare la respirazione, inspirando per 5 tempi ed espirando per altri 5 tempi, ripetendo i movimenti per 100 volte (hundred, in inglese, vuol dire proprio “cento”). Attenzione alle spalle: per evitare spiacevoli dolori è necessario abbassare le spalle, spingendo verso il basso, come se le scapole dovessero toccare i piedi, e mantenere la clavicola appiattita. La schiena, invece, deve essere mantenuta aderente al tappetino.

Commenti (4)

  1. Ehi ciao! Io lo avevo già provato.. e se uno lo fa con costanza e senza fretta, funziona.. baci

    1. Certo. E’ importante essere concentrati e controllare il movimento, la respirazione e la powerhouse, la fascia centrale del corpo. Inoltre, è un esercizio di riscaldamento per il corpo (è infatti il primo della sequenza ideata da Pilates) ed è ottimo per stimolare la circolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>