Powerbreathe per allenare il respiro

di Piera Bellelli Commenta

Il sistema respiratorio è composto da alcuni muscoli preposti a questa funzione che, come gli altri, devono essere allenati per migliorare le loro performance. Un’affermazione strana, ma comunque diffusa sopratutto tra gli atleti professionisti impegnati in gare di resistenza. Powerbreathe è un dispositivo ideato proprio allenare la respirazione e migliorare il respiro.

L’allenamento focalizzato sulla capacità respiratoria è praticato da atleti impegnati in competizioni che richiedono uno sforzo aerobico e resistenza, come ad esempio il triathlon. Infatti, quando aumenta la frequenza cardiaca, si innalza anche il bisogno di respirare e se la prima aumenta di circa 4/5 volte quando è sottosforzo, il bisogno di ossigeno può arrivare anche a 10 volte la condizione normale. Respirare è un atto naturale, ma richiede comunque un coinvolgimento di molti muscoli.

Così come manubri e pesi servono per allenare i muscoli, Powerbreathe permette di allenare i muscoli della respirazione senza utilizzare farmaci o altre sostanze. Un dispositivo portatile prodotto con il supporto del Governo britannico dopo circa 15 anni di ricerche e di studi. Il funzionamento prevede la stimolazione diretta del diaframma, il muscolo preposto alla respirazione, aumentando la capacità polmonare e di conseguenza la performance aerobica e la resistenza allo sforzo. I benefici nell’utilizzo del Powerbreathe sono sia a breve termine, poichè già dal primo utilizzo si avverte una maggiore capacità respiratoria, sia a lungo termine poichè lavorano sui muscoli della respirazione. Il Powerbreathe prevede anche un sistema che consente di aumentare la resistenza, e quindi sottoporre i muscoli ad un lavoro più intenso, girando una leva.

Questo strumento è stato utilizzato prima nella preparazione atletica e poi applicato anche all’allenamento in palestra, nelle sessioni di personal training e nelle varie attività sportive. Non va utilizzato sempre, ma solo in alcuni momenti, proprio come se fosse una sessione di allenamento a se. Nel fitness il Powerbreathe può essere utilizzato in tutte le attività come lo spinning, l’aerobica, il cardio fitness, circuit training e walking che hanno una grande componente aerobica (nel walking, ad esempio, si arriva al 90% di lavoro aerobico).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>