Chiball, muoversi secondo la medicina cinese

di Redazione Commenta

Spread the love

Il metodo Chiball è un programma di allenamento dolce, ma per questo non meno efficace di altre discipline più intense, che si ispira alla medicina cinese ed alla filosofia orientale in generale. Questa ginnastica prende alcune movenze da Tai Chi-Qi Gong, Dance, Yoga, Pilates, Feldenkrais ed alcuni concetti dalle attività di rilassamento e meditazione fondendoli insieme e creando un metodo unico che prevede un’apposita palla medicinale come attrezzo.

L’efficacia del Chiball è duplice poichè agisce sia sul piano fisico che su quello mentale. Chi pratica questo metodo, infatti, ha un corpo asciutto e tonico, agile e funzionale, ma riesce anche a godere di un buono stato psicofisico ed emotivo. I movimenti che vengono svolti con l’ausilio della Chiball seguono l’andamento stagionale: ogni periodo dell’anno, infatti, sollecita il nostro corpo e l’organismo in maniera diversa e, per questo motivo, gli esercizi prevedono la stimolazione dei meridiani per avere una buona forma fisica durante tutto l’anno.

Ogni lezione viene accompagnata da una musica che favorisce la concentrazione e il rilassamento, ma che permette anche di concentrare l’attenzione su legno, fuoco, terra ed acqua, gli elementi principali della tradizione medica cinese. Ogni elemento viene associato ad una musica, ad un colore, ad una particolare tipologia di movimento per avere un effetto benefico a 360° su corpo e mente.

 Il metodo Chiball prevede la liberazione del Chi, migliora la respirazione ed il sistema circolatorio regalando anche maggior tono e vitalità, facilita la concentrazione, coadiuva il rilassamento e migliora la capacitò di equilibrio, fisico e mentale. Il Chiball permette dunque di agire sul proprio corpo ad un livello profondo che mette in connessione corpo e mente, ma è anche un metodo nuovo per chi è appassionato di discipline body&mind ed è alla ricerca di nuovi stimoli.

Chi lo pratica, infatti, si cimenta con un po’ di Yoga per incrementare la concentrazione, l’equilibrio e la flessibilità, con movenze del Pilates, ottime per rinforzare e sciogliere la colonna vertebrale, del Feldenkreis che riportano alla mente i movimenti tipici dell’infanzia, esercizi di Tai Chi che aiutano principalmente a lavorare sui meridiani e purificare l’organismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>