Pa Tuan Chin, la ginnastica cinese per dimagrire

di Silvana Commenta

Con il nome di Pa Tuan Chin viene indicata una tecnica di allenamento, meglio nota come ginnastica cinese, centrata sulla respirazione profonda e finalizzata a riequilbrare il rapporto mente-corpo. Solo così, ritrovando l’armonia perduta tra psiche e soma, secondo la medicina orientale, è possibile sconfiggere i nemici più temibili dell’uomo occidentale: obesità e cardiopatia.

La ginnastica cinese si compone di otto figure per cui la cui esecuzione corretta è richiesta una grande concentrazione e una ottima capacità di controllo del respiro:

Entrambe le mani sostengono il cielo

Scopo di questa figura è armonizzare lo yin e lo yang per tonificare l’organismo

Tirare l’arco con entrambe le mani per colpire l’aquila

E’ una figura che ha l’effetto di rinforzare la muscolatura di torace, spalle e braccia aumentando allo stesso tempo la capacità respiratoria e la circolazione sanguigna. Ha ricadute positive anche sulla postura.

Levare la mano

E’ una figura che armonizza l’energia degli organi interni, di milza e stomaco in particolare

Guardare indietro

E’ una figura che tonifica i muscoli di collo e petto. Mobilita le vertebre cervicali e attiva la circolazine sanguigna a livello cerebrale.

Rullare il capo e oscillare la coda come un orso

E’ la figura ideale per rinforzare la colonna vertebrale e combattere rigidità posturali, soprattutto per chi ha difficoltà a flettere le gambe.

Piegare la vita avanti e indietro

E’ una figura che migliora l’elasticità del tronco con effetti positivi sulla circolazione sanguigna. Inoltre, aiuta ad eliminare le tossine e ha depurare l’organismo.

Stringere e sferrare i pugni con gli occhi della collera

E’ una figura che aiuta a ritrovare l’energia. Migliora la circolazione e il metabolismo.

Vibrare il pilastro di giada sette volte

E’ una figura che permette di mantenere tutti gli organi in buona salute. Migliora problemi di postura, rigidità delle giunture, circolazione sanguigna.

Ciascuna figura va eseguita con estrema precisione, diversamente si rischia di vanificarne gli effetti. Per questo è consigliabile seguire un corso con un maestro.

Photo credit | Think Stock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>