Olit, il training olistico che allena corpo e mente

di Sara Mostaccio Commenta

Olit è il nome di una disciplina fisica sbarcata in Italia ufficialmente nel 2013, in occasione del Festival del Fitness di Rimini, ma ancora non abbastanza conosciuta come meriterebbe. Si tratta di una tecnica che allena sia corpo che mente unendo i vantaggi del movimento e della fluidità dell’esecuzione all’attenzione alla respirazione, tutto eseguito con la massima concentrazione.

Attraverso questa attività fisica si sviluppa la capacità propriocettiva del corpo e si raggiunge una maggiore consapevolezza di se stessi, sia fisicamente che mentalmente, di conseguenza migliorano anche la postura, la respirazione, la capacità di concentrazione e di controllo del proprio corpo e delle proprie emozioni insieme.

L’allenamento Olit si esegue su un sottofondo musicale di cui si seguono le battute in modo che il movimento sia sempre fluido, ritmato e con uno sviluppo preferibilmente circolare ed elicoidale. Eseguendo i movimenti con lentezza, quasi si trattasse di una danza al ralenti, si sviluppa un movimento istintivo e naturale di cui però si è sempre profondamente consapevoli.

Basandosi sulle tecniche di yoga, pilates e tai chi, questa disciplina vuole tonificare il corpo e scolpirlo senza ricorrere all’attività fisica massacrante che caratterizza molti altri approccio sportivi, scegliendo la via della dolcezza e della lentezza che garantisce comunque ottimi risultati senza stressare il fisico.

Al contrario, grande attenzione è dedicata all’aspetto mentale dell’attività fisica che resta centrale sia nel controllo di respirazione e concentrazione che nella capacità di focalizzarsi sul presente e dunque di rilassarsi lasciando andare i pensieri che affollano la nostra testa nel resto del giorno.

Il nome Olit d’altronde prende spunto proprio dalle discipline olistiche quali appunto lo yoga che non puntano solo sull’aspetto fisico ma intendono sviluppare un perfetto equilibrio psico-fisico integrato.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>