Pilates, un esercizio per la posizione neutra

di Piera Bellelli 3

Uno dei sei principi del metodo Pilates è la respirazione. Un’ attività che viene svolta inconsciamente dall’uomo, frutto di un riflesso incondizionato. Quando si pratica la disciplina ideata da J. Pilates, però, è necessario concentrare la propria attenzione sulla respirazione controllandone i movimenti. Una corretta respirazione, infatti, è assolutamente indispensabile sia durante l’esecuzione degli esercizi, ma anche per trovare la giusta posizione (neutra) quando si è distesi sul tappetino.

La posizione neutrale è infatti la posizione base di partenza dei vari movimenti che consente di allineare la colonna vertebrale, rilassare il corpo da eventuali tensioni muscolari e prevenire traumi dovuti a posture scorrette. Per trovare la posizione neutra, basta un semplice 

L’esecuzione di questo semplice esercizio, utile anche per riscaldare la parete addominale e pelvica e la zona lombare, permette di trovare la posizione neutra ed impedire posizioni scorrette. Troppo spazio tra il tappetino e la zona lombare, infatti, ha come conseguenza un eccessivo inarcamento della colonna vertebrale con sovraccarico della schiena, mentre, se il bacino è staccato dal pavimento, a risentirne sono sopratutto le spalle ed il collo.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>