Dieta, fitness e meditazione sono i segreti della longevità

di Daniela Ciabattini Commenta

Il segreto della longevità? Dieta, meditazione e fitness. Secondo una ricerca condotta da un’università californiana per vivere a lungo e in salute bisogna condurre uno stile di vita sano nel quale una dieta sana ed equilibrata, una regolare attività fisica e un po’ di meditazione sono i pilastri fondamentali.

Cambiare il proprio stile di vita è la strategia vincente per vivere a lungo e i salute, secondo una ricerca condotta dall’Università della California e pubblicata sulla rivista Lancet Oncology, uno stile di vita sano aiuterebbe i telomeri, la parte terminale dei cromosomi associati ai vari processi di invecchiamento e, quindi, ad aumentare la longevità.

Il tris di elementi che potrebbero aiutare l’allungamento dei telomeri sono, appunto, dieta, fitness e meditazione in quanto, pare, capaci di agire sull’invecchiamento delle cellule immunitarie.

Partiamo con la dieta: mangiare in modo sano ed equilibrato è il miglior modo per rimanere in salute; una dieta bilanciata non è utile solo per perdere peso ma anche per prevenire diverse malattie; per dieta sana si intende un regime alimentare ad alto contenuto di frutta e verdura, ma anche di cereali non raffinati, povera di grassi e di carboidrati non raffinati.

Per quanto riguarda l’attività fisica, non serve sfiancarsi in palestra o allenarsi come se si dovesse partecipare alle Olimpiadi: bastano anche trenta minuti al giorno di camminata a passo svelto da fare sei giorni su sette o un allenamento di tre giorni alla settimana di corsa o nuoto.

Infine, non dimenticate la meditazione che vi aiuterà a ridurre lo stress e a ritrovare il benessere psicofisico con una serie di esercizi mirati. In questo senso potrà rivelarsi molto utile lo yoga che, grazie alle sue tecniche di stretching e di respirazione, vi aiuterà a mettere in contatto il corpo con la mente e a favorire il benessere generale.

 

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>