Meditazione mindfulness contro il cancro al seno

di Martina Commenta

La meditazione mindfulness può essere un valido aiuto per combattere il cancro al seno; a dirlo i risultati di una ricerca pubblicata sulla rivista Cancer e condotta da alcuni ricercatori che ha messo in luce come questo tipo di meditazione possa avere degli effetti a livello cellulare. Hanno esaminato 88 donne sopravvissute al cancro e che avevano terminato il trattamento da almeno tre mesi e che stavano attraversando un periodo di forte stress emotivo; sono state suddivise in gruppi, uno ha seguito delle lezioni di mindfulness, un altro ha preso parte a delle sessioni di gruppo e un altro ha partecipato a un seminario di gestione dello stress.

I ricercatori hanno poi preso dei campioni di sangue da tutti i partecipanti e hanno misurato la lunghezza dei telomeri, prima e dopo gli interventi; hanno potuto notare che i partecipanti ai gruppi di meditazione e di supporto avevano telomeri più lunghi rispetto al gruppo di controllo. Un telomero più lungo è di solito un segnale di buona salute. Uno dei ricercatori ha detto:

Sapevamo già che gli interventi psicosociali come la mindfulness aiutano a sentirsi meglio mentalmente ma ora per la prima volta abbiamo la conferma che questi possono influenzare anche aspetti chiave della nostra biologia

Via| Oncologynurseadvisor.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>