Con il Cat Kick si tonificano gambe, addominali e glutei

di Piera Commenta

Gambe, addominali e glutei sono i punti critici in cui, sopratutto le donne, molto spesso, a causa di sedentarietà ed abitudini alimentari scorrette, accumulano grasso in eccesso. Con l’avvicinarsi della bella stagione la mente vola alla tanto attesa, ma anche temuta “prova costume” e, così, si desidera poter sfoggiare un corpo tonico e snello. E’ necessario allora durante l’allenamento concentrare la propria attenzione su questa zona del corpo ed eseguire, in palestra, o a casa, esercizi che permettano di definire questi muscoli.

Il Cat Kick, ad esempio, è un unico esercizio che fa lavorare contemporaneamente addominali, gambe e glutei e inoltre, può essere integrato nel proprio programma di allenamento in palestra, ma anche svolto da soli poichè è facile da eseguire e viene svolto a corpo libero, quindi senza l’utilizzo di attrezzi.

Per eseguire il Cat Kick, un nome simpatico che tradotto significa “Calcio del Gatto”,  è necessario assumere la posizione eretta, con le gambe leggermente divaricate alla larghezza della anche e la braccia aperte e distese ai lati. Per eseguire correttamente l’esercizio e controllare le diverse posizioni che vengono assunte durante l’esecuzione è preferibile mettersi di fronte ad uno specchio.

Dalla posizione di partenza è necessario sollevare una gamba, senza piegarla, flettere il busto in avanti e allungare le braccia davanti a sè come per arrivare a toccare il piede. Il movimento deve essere accompagnato dalla respirazione, inspirando portandosi in avanti ed espirando ritornando alla posizione iniziale. Ogni movimento deve essere ripetuto almeno 15 volte per gamba. E’ possibile eseguire il Cat Kick sempre dallo stesso lato o alternare di volta in volta la gamba destra e sinistra.

E’ importante associare la giusta respirazione per assicurare il lavoro dei muscoli coinvolti ed è importante anche controllare la postura prima di ogni esecuzione.

Per un allenamento completo, ovviamente. è necessario eseguire più esercizi, ma il Cat Kick è efficace e può essere utilizzato come alternativa alla solita routine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>