Esercizi per i glutei da fare in ufficio

Ed ecco un paio di esercizi per i glutei che possiamo fare anche mentre siamo in ufficio: in questo modo anche mentre lavoriamo potremo avere un lato B da urlo.

1 ESERCIZIO

Basta contrarre i glutei in maniera continuativa per circa 25- 30 volte; questo esercizio è possibile farlo anche più di una volta al giorno. Poca fatica ma il risultato finale (sempre che l’attività venga praticata costantemente) è garantito.

Esercizi per rassodare i glutei

Ed ecco dei semplici ma efficaci esercizi fai da te per rassodare i glutei.

1) STEP CON UNA SEDIA

Prendete una sedia e posizionate un piede sulla seduta mentre l’altro sarà allineato a terra al vostro fianco; salite sulla sedia spingendo sull’altra gamba e portando quella che si trova a terra fino a piegare il ginocchio. L’esercizio va ripetuto per 12 volte per gamba.

Esercizi da fare in ufficio per restare in forma

attivita-fisica-esercizi-ufficio

Sapete che è possibile fare esercizi per rassodare il nostro corpo anche mentre siamo seduti alla scrivania dell’ufficio? Non ci credete? Ecco qualche semplice ma efficace esercizio che possiamo eseguire magari durante una pausa o nei tempi morti.

glutei e bicicletta

Glutei perfetti? Vai in bicicletta!

glutei e bicicletta

Ammettiamolo pure: avere glutei tonici e senza “segni di cedimento” è un po’ il sogno di tutte; per averli c’è un modo semplice, economico ed ecologico: basta andare in bicicletta. La bicicletta, infatti, permette di snellire gambe, cosce e glutei, oltre a mantenere in forma il cuore, a dimagrire e a stare a contatto con la natura.

Esercizi per glutei sodi

L’estate è ormai arrivata, muscoli e curve sono in bella mostra, così come le piccole imperfezioni che ognuno di noi si porta dietro. Vogliamo parlare del famigerato lato b? Purtroppo quella zona del corpo rappresenta un vero e proprio cruccio, soprattutto per le donne, alcune delle quali pagherebbero di tasca propria per averlo più sodo. E’ troppo tardi per tentare di recuperare un po’ di tonicità? Assolutamente no. Bastano pochi esercizi mirati per raggiungere risultati evidenti e concreti in qualche settimana. Pronti allora per l’allenamento dei glutei?

Primo esercizio: posizione distesa, gambe leggermente piegate e divaricate, braccia allungate sul pavimento. Sollevate il bacino da terra, quasi a formare un ponte con la schiena, contraendo nel contempo i muscoli dei glutei. Mantenete la posizione per qualche secondo, quindi tornate con il bacino a terra e ripetete l’esercizio per almeno una decina di volte.