Glutei perfetti? Vai in bicicletta!

di Daniela Ciabattini 1

Ammettiamolo pure: avere glutei tonici e senza “segni di cedimento” è un po’ il sogno di tutte; per averli c’è un modo semplice, economico ed ecologico: basta andare in bicicletta. La bicicletta, infatti, permette di snellire gambe, cosce e glutei, oltre a mantenere in forma il cuore, a dimagrire e a stare a contatto con la natura.

Il ciclismo, infatti, è un’attività aerobica che comporta una sforzo prolungato e costante, ed è perfetto per chi vuole dimagrire. Bastano 25 minuti di pedalata per bruciare calorie, anche se l’ideale, per mantenersi in forma e scolpire i muscoli, sarebbe andare in bicicletta per 40 minuti tre volte alla settimana a un’andatura moderata, ossia quella che non crea troppo affanno.

Andare in bicicletta è utile anche per migliorare la capacità cardiovascolare e quella respiratoria, per ridurre la pressione arteriosa; senza contare che aiuta ad alleviare lo stress e la stanchezza dato che, praticandolo all’aperto, favorisce la sensazione di benessere e di relax, grazie anche alla produzione di sostanze che influiscono positivamente sull’umore.

I benefici della bicicletta sono molteplici e per le donne i vantaggi sono anche in termini di osteoporosi e di lotta alla cellulite, dato che permette di tonificare cosce e glutei; proprio per questo, delle belle passeggiate in bicicletta sono l’ideale per non farsi cogliere impreparati dalla prova costume.  

La bicicletta, poi, è anche consigliata nei percorsi di riabilitazione degli arti inferiori, perché il peso del corpo viene sostenuto dal sellino e, proprio per questo, è adatta anche alle persone in sovrappeso e a chi soffre di disturbi alle articolazioni. Non dimenticate, inoltre, che andare in bicicletta è l’esercizio fisico ideale per tutti coloro che soffrono di insufficienza circolatoria agli arti inferiori e, quindi, con problemi di vene varicose e di varici.

Quando andate in bicicletta, non dimenticate di bere prima della passeggiata almeno due bicchieri d’acqua e mezzo bicchiere di succo di frutta e, dopo, idratatevi bevendo almeno un litro d’acqua nelle tre ore successive alla pedalata.

 

Photo Credit | Thinkstock

Commenti (1)

  1. Ciao, sono Antonella. Per via del lavoro ho poco tempo per lo sport, però stavo pensando di acquistare un cyclette economica, ho visto questa in offerta http://www.iperfit.it/cyclette/bsq/cyclette-bk-110-pro-bsq.html e vorrei avere un tuo parere. Grazie, Antonella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>