Un calendario per l’attività fisica

di Valeria 1

Tutti noi sappiamo che dovremmo dedicare qualche ora alla settimana alla cura del nostro corpo e al fitness. Ma tra impegni familiari, di studio o di lavoro, il tempo che ritagliamo per noi è sempre troppo poco, a volte quasi nullo.

Come si può allora essere sicuri di trovare il tempo per un po’ di sana attività fisica e per seguire i nostri buoni propositi che ogni anno ci siamo posti? Un buon metodo può essere la pianificazione settimanale o mensile, insomma tenere un calendario di attività prestabilite in modo da avere un percorso da seguire regolarmente.

Per molte persone l’esercizio fisico è qualcosa di molto pesante e faticoso, un’attività di cui ci si sente in dovere per mantenersi belli e in forma: dal momento che non è visto come qualcosa di divertente da fare, è difficile che in questi casi se ne trovi il tempo.

La soluzione per questo tipo di persone, non per forza pigre ma che semplicemente hanno bisogno di forti stimoli ad allenarsi, è quello di inserire un po’ di divertimento in ogni esercizio: in questo modo non ci si sente come se si stesse lavorando e si riesce a portare a casa qualche risultato in più.

Ecco 5 consigli che spiegano come si potrebbe unire l’idea del calendario a quella di inserire negli esercizi le cose divertenti da fare, per consentire l’attività su base regolare.

  1. Utilizzare un calendario: è consigliabile usare il calendario di Google perché è web based e vi si può accedere facilmente. Inoltre è possibile creare dei promemoria via email per gli appuntamenti. Comunque, qualunque sia il calendario che si sceglie, l’obiettivo è quello di riempirlo con le attività di fitness per tutto il mese.
  2. Fare una lista: se ci sono cose che avete sempre voluto provare, ma che non avete mai avuto il coraggio di far, create un elenco delle attività che vi terrà fisicamente attivi: corsi di arti marziali, danza, corsi di boxe, ecc.
  3. Iscriversi: dopo aver deciso quali attività che più vi piacciono, cercatele nei luoghi che vi vengono più comodi e dove è possibile spendere poco; poi pianificate le vostre lezioni e compilate il calendario con le cose più divertenti.
  4. Tracciare percorsi: se vi piace correre, camminare, pedalare, tracciate alcuni percorsi che è possibile fare. Si possono trovare percorsi nella vostra zona per andare in bicicletta o camminando o correndo: aggiungeteli al calendario.
  5. Concorsi: le palestre e i gruppi locali di fitness spesso organizzano concorsi che possono anche offrire l’occasione per compiere dei piccoli viaggi. E poi non si sa mai, si potrebbero persino vincere dei trofei…

Se non avete mai pensato a voi stessi come a delle persone attive, questo è un ottimo modo per iniziare a farlo e per incontrare altre persone attive per tenervi motivati.

Foto | Flickr

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>