Allenamento graduale al rientro dalla vacanze

di Gioia Bò Commenta

Le ferie stanno per finire ed è tempo di rituffarci nel solito tran tran quotidiano. Ma non è il caso di angosciarsi troppo, visto che la fine delle vacanze coinciderà con la riapertura delle palestre e con i ritorno all’attività fisica abbandonata qualche mese fa. E allora ecco qualche consiglio per tornare a fare sport in modo graduale, in modo che i muscoli si riabituino pian piano ai movimenti lasciati prima delle ferie.

L’ideale sarebbe un inizio soft, con camminate all’aria aperta, qualche bracciata di nuoto in piscina e qualche pedalata in bicicletta. Tornare “a bomba” alle attività svolte prima delle vacanze, infatti, potrebbe causare gravi danni al nostro fisico, con strappi e stiramenti pronti a colpire ad ogni movimento. I ritmi devono essere ripresi pian piano, in maniera che i muscoli (ma il corpo in generale) si abitui nuovamente allo sforzo.

E’ inutile e pericoloso, quindi, tornare in palestra e pretendere di mantenere le prestazioni di qualche mese fa, sia che si svolga attività aerobica sia che si effettui uno sforzo anaerobico. Meglio andare per gradi e cominciare – come detto – con un allenamento che preveda delle camminate a passo sostenuto o delle bracciate in piscina. In seguito si passerà a qualcosa di più impegnativo, ma sempre senza esagerare ed assecondando il fisico secondo le proprie possibilità.

Fatevi consigliare da un personal trainer e scegliete l’attività che fa al caso vostro, se volete tornare ad essere gli atleti di un tempo, senza correre il rischio di infortuni più o meno seri, che potrebbero ritardare la ripresa dell’attività. Un’attenzione particolare va poi posta sul regime alimentare da seguire. Le ferie ci hanno portato a strafare ed a concederci qualche “sgarro” di troppo a tavola. Ebbene, è il momento di tornare ad una dieta sana ed equilibrata, in modo che i mesi invernali non ci trasformino in ammassi di ciccia.

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>