I centrifugati per gli sportivi, le ricette

di Daniela Ciabattini Commenta

Alternative naturali agli energy drink da bere prima dell’allenamento? Naturalmente i centrifugati, delle vere e proprie miniere di sostanze benefiche in grado di fornire all’organismo l’energia necessaria per affrontare lo sport o per recuperare i nutrienti persi con lo sforzo dell’attività fisica. Oggi vi presentiamo alcune ricette di centrifugati adatti a chi fa sport.

Proprio qualche giorno fa vi avevano illustrato le ricette per fare gli energy drink in casa, oggi è la volta dei centrifugati, anch’essi perfetti per fare il pieno di energie in vista dell’allenamento oppure per recuperarle dopo lo sforzo in modo sano e naturale.

Centrifugato al miele e ananas

Ingredienti: mezzo ananas, due lime, due cucchiai di miele di acacia. Sbucciate l’ananas e pelate i lime e centrifugateli insieme al miele. Questa bevanda è perfetta da assumere prima dell’allenamento in quanto il miele è l’ideale per fare il pieno di energia. In più questo centrifugato contiene anche il potassio, utile per prevenire la disidratazione e per favorire il tono muscolare.

Centrifugato ai cetrioli e melone

Ingredienti: un cetriolo, 200 g. di melone. due mele verdi, mezzo limone. Lavate il cetriolo, togliete la buccia al meno e tagliate le mele a pezzi; spremete il limone nella centrifuga, e poi unite mele, melone e cetriolo. Questo centrifugato è particolarmente dissetante e aiutata a recuperare i sali minerali persi con il sudore.

Centrifugato di carote e mele

Ingredienti: cinque carote e una mela. Lavate bene le carote e le mele, tagliate il tutto a pezzetti senza togliere la buccia e centrifugate. Questa è una bevanda perfetta per fare il pieno di vitamine e di sali minerali.

Centrifugato agli spinaci

Ingredienti: una tazza di spinaci biologici, tre gambi di sedano, due gambi di asparagi e un pomodoro; centrifugate insieme tutti gli ingredienti e avrete ottenuto una bevanda perfetta per fare il pieno di energia. Volendo potete sostituire il pomodoro con le carote o con un peperone a seconda del vostro gusto.

 

Photo Credit | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>