Fitness: perché scegliere un personal trainer

flexi-bar esercizi

Fitness in palestra o in fai da te. Sì, ma sono sempre di più coloro che, giustamente si affidano ad un personal trainer, in grado di capire le caratteristiche fisiche della persona che segue e di ascoltare le sue richieste ed esigenze. In questo modo, con allenamenti mirati, sarà più semplice non solo perdere peso, ma anche aumentare la propria massa muscolare e migliorare la resistenza in determinate attività sportive.

Fitness, sexy ma senza esagerare: i consigli

clubbell

La prova costume non è poi così lontana e le palestre, cominciano a popolarsi di nuovo, ma ragionandoci bene, il fitness ormai è un vero e proprio stile di vita e passa, inevitabilmente, dall’abbigliamento. Non è più il tempo di andare ad allenarsi con la prima maglia che si trova nell’armadio, ma servono dei capi ad hoc, comodi e disegnati sul corpo, che non facciano apparire i potenziali sportivi degli orsi in pigiama, tanto per intenderci. Questo vale sia per le donne che per gli uomini.

Gli alimenti giusti per perdere peso in estate

dimagrire-mangiando

Anche se la prova costume è ormai stata fatta, c’è sempre tempo per migliorare la propria forma fisica e buttare giù gli ultimi chili che rovinano la silhouette. D’estate, grazie anche al caldo ed alle lunghe giornate al mare, è più semplice dimagrire: basta scegliere i cibi che giusti che aiutano a perdere peso.

Gli snack preferiti dalle star per restare in forma

snack star

I personaggi famosi sono sempre perfetti e vengono immortalati in impeccabile forma. Il segreto? L’allenamento giusto ed un’alimentazione sana, ma anche un’equipe di personal trainer ed esperti di fitness. Anche se non tutti hanno la fortuna di essere costantemente seguiti da professionisti, basta prendere esempio da alcune abitudini per avere un fisico da star.

Per restare in forma, meglio correre o camminare?

correre o camminare

Quando si pensa ad allenarsi ed a buttar giù qualche chilo, la maggior parte delle persone inizia a correre. In palestra sul tapis roulant o più spesso all’aria aperta, per strada o al parco, la corsa è l’attività più praticata da chi desidera essere in forma. Tuttavia, molte ricerche suggeriscono che non sempre correre è la soluzione giusta: a volte, invece, meglio diminuire il ritmo e preferire la camminata. Chi ha ragione?

Come restare in forma anche in vacanza

in forma in vacanza

Per i più fortunati il periodo della vacanze si avvicina, mentre altri dovranno aspettare ancora qualche mese. Non importa se si resta in città o ci si allontana verso posti caldi, in ogni caso durante il periodo estivo, complice il clima vacanziero, ci si concede spesso qualche divertimento in più. Basta seguire i nostri consigli per mantenersi in forma anche durante le vacanze, senza rinunciare al divertimento e godendosi comunque cene, feste e cocktail con gli amici.

Gli alimenti da evitare per restare in linea

alimenti evitare

Seguire una buona alimentazione vuol dire scegliere i cibi giusti da portare in tavola ed assumere tutti i macronutrienti di cui si ha bisogno. In alcuni casi, però, vi sono alcuni alimenti che nonostante siano consigliati perchè “dietetici” o light, andrebbero invece banditi dalla tavola se si desidera davvero restare in forma. Ecco quali sono.

I trattamenti della SPA da fare a casa con ingredienti naturali

trattamenti spa

Andare alla SPA e sottoporsi ai vari trattamenti richiede tempo a disposizione, ma anche una buona disponibilità economica. Se non si dispone di queste cose, però, non è detto che bisogna rinunciare a migliorare il proprio corpo. Basta poco per riprodurre in casa i prodotti utilizzati nelle SPA grazie ad ingredienti naturali e di comune utilizzo spesso presenti nelle proprie dispense.

Frutta, un rimedio naturale per il benessere

frutta benefici organismo

Con la stagione calda si avverte sempre di più il desiderio di cibi freschi e leggeri: un vantaggio per la linea, ma non solo. La frutta, ad esempio, può essere considerata un vero e proprio medicinale naturale in grado di alleviare alcuni disturbi comuni e di migliorare il benessere generale dell’organismo. Ecco alcuni consigli utili da provare subito.

Come bruciare grassi tutto il giorno

brucia-grassi-

Il titolo sembra una missione impossibile, eppure con un pò di attenzione è davvero possibile avere uno stile di vita attivo che aiuta a bruciare grassi e mantenersi in forma durante tutta la giornata. Si tratta di un obiettivo indispensabile per chi si prepara alla prova costume in vista dell’estate 2013, ma anche per combattere sovrappeso ed obesità. Ovviamente, bisogna però abbandonare la pigrizia!

Per restare in forma, ecco gli errori da evitare quando è ora di cena

errori cena

La vita quotidiana obbliga molto spesso a consumare i pasti da soli o velocemente: ad esempio, la colazione viene spesso fatta al volo, scappando al lavoro o al bar magari bevendo di corsa solo un caffè, mentre il pranzo si riduce ad un attimo di pausa che spesso, purtroppo, viene trascorsa seduti davanti al pc. La cena è invece un momento di relax che unisce tutta la famiglia e, per questo, è più facile lasciarsi andare a qualche trasgressione che, però, può andare a pesare sulla linea. Ecco gli errori da evitare.

Stretching, quando è davvero utile

stretching quando è utile

Sin da piccoli ci hanno insegnato a fare stretching dopo la fase di riscaldamento: a scuola, durante l’ora di educazione fisica, durante gli allenamenti di pallone o di altri sport, dopo la corsa ci si metteva spesso a testa in giù per toccare i piedi ed allungare gambe e schiena. In questi anni, però, numerosi studi hanno dimostrato che in realtà fare stretching non è sempre utile e, anzi, può essere addirittura controproducente.

Come scegliere la banda elastica per il tuo allenamento

Le bande elastiche sono un attrezzo semplice, comodo da portare sempre con sè, anche in viaggio o al parco, efficace e capace di aggiungere un pò di sfida al solito workout. Inoltre, le bande elastiche consentono di fornire un pò di resistenza senza però utilizzare pesi e manubri. Per un workout davvero efficace, però, è necessario scegliere la banda elastica giusta.

Voglia di dolce? Soddisfala con meno di 200 calorie

A chi non è mai venuta un’insaziabile voglia di qualcosa di dolce? parafrasando una famosa pubblicità di qualche anno fa, non si tratta proprio di fame, ma del desiderio di gustar qualcosa di buono. Sopratutto se si è a dieta, però, i dolci e gli zuccheri sono banditi. Tuttavia, ogni tanto ci si può concedere uno strappo con dei dolci sani e gustosi, ma che non superano le 200 calorie.