Come scegliere la banda elastica per il tuo allenamento

di Piera Bellelli Commenta

Le bande elastiche sono un attrezzo semplice, comodo da portare sempre con sè, anche in viaggio o al parco, efficace e capace di aggiungere un pò di sfida al solito workout. Inoltre, le bande elastiche consentono di fornire un pò di resistenza senza però utilizzare pesi e manubri. Per un workout davvero efficace, però, è necessario scegliere la banda elastica giusta.

Sul mercato vi sono vari modelli di bande elastiche, alcune più semplici, costituite da una larga fascia colorata, alcune con manubri e maniglie per inserire mani e piedi, altre ancora, invece, di forma circolare. Meglio scegliere un elastico semplice, senza manubri, che permette di effettuare più esercizi.

Poi è importante scegliere il colore che indica il grado di resistenza. Solitamente, i colori più chiari sono riservati a resistenze più leggere, mentre i colori scuri, come blu e rosso, sono per indicare un maggiore grado di resistenza. Ovviamente, bisogna considerare anche la lunghezza: più corta sarà la molla e più intensa sarà la resistenza offerta.

Per le prime volte, quindi, meglio scegliere una banda elastica abbastanza lunga e di colore chiaro, solitamente giallo o rosa. Poi, quando si è più allenati, si può passare ad utilizzare bande più pesanti. Le prime equivalgono ad un peso di circa 1,5/3 kg, mentre quelle più resistenti superano i 3kg. Le più pesanti possono arrivare a dare una resistenza di oltre 8/9 kg, ma devono essere utilizzate solo se si è già allenati. Il lavoro che viene svolto con l’elastico, tuttavia,  differente da quello svolto con i pesi: si lavora, infatti, più nella fase di allungamento del muscolo.

 Se si scelgono le bande elastiche senza maniglia si può aumentare la resistenza solo accorciando la banda ed avvolgendo le estremità intorno alle mani o ai polsi. Le bande che inece presentano le maniglie, però, offrono una migliore presa ed in alcuni casi consentono di inserire anche i piedi per un lavoro coordinato di gambe e braccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>