I bruciagrassi per ritornare in forma

di Piera Bellelli 1

fat_burning_food_recipes_thumb

La prova costume si avvicina sempre di più, ma non si è ancora in forma? Allenamento giusto ed alimentazione sana vanno abbinati ad alcuni integratori bruciagrassi che aiutano a ridefinire il corpo ed eliminare i grassi accumulati. Il consiglio, però, è di utilizzarli come rimedio d’emergenza e di non abusarne mai.

Sicuramente non si tratta di pillole magiche che permettono di bruciare i grassi in eccesso senza fare nessuno sforzo, ma di sostanze che, se correttamente integrate con alimentazione ed allenamento, aiutano ad asciugare il corpo definendo maggiormente i muscoli. Questi integratori agiscono anche come energetici aiutando così a svolgere gli allenamenti anche se si segue una dieta ipocalorica e stimolando il metabolismo.

La carnitina aiuta ad utilizzare i grassi di deposito del corpo. Non solo consente di definire il corpo, ma permette anche di avere maggiore energia andando ad individuare come carburante principale proprio i grassi,  piuttosto che le scorte di glicogeno muscolare, evitando il catabolismo, ovvero la perdita di massa magra. Si trova anche in farmacia e solitamente se ne assume 1/2 gr al giorno a colazione, ai pasti o prima dell’allenamento.

Il ketone di raspberry è un principio attivo naturale che si trova nei lamponi: la sua assunzione stimola la produzione di una sostanza simile alla noradrenalina, capace di incrementare la lipolisi, il processo con cui l’organismo brucia i grassi. Se ne assumo 100mg in 2/3 somministrazioni giornaliere.

Un ottimo rimedio naturale antiossidante, bruciagrassi ed energizzante è il the verde: questa bevanda dalla tradizione millenaria è ricca di sostanze antiossidanti ed agisce come un vero e proprio energetico che consente di stimolare il metabolismo, ma anche di avere più energia.  Per assicurarsi tutti i benefici, non basta berne una tazza: meglio utilizzare integratori a base di thè verde che contengono circa 250/500 mg da assumere 2/3 volte al giorno.

Inoltre, si può aggiungere anche il consumo di proteine in polvere che permettono di accelerare il metabolismo e di mantenere integra la massa magra.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>