Camminare e fare giardinaggio, l’attività fisica che abbassa il colesterolo

di Silvana 1

Sapevamo già che seguire una dieta equilibrata e fare un po’ di sana attività fisica abbinati, laddove necessario e dietro prescrizione medica, all’assunzione di farmaci sono strumenti efficaci nella lotta al colesterolo alto. Quello che non sapevano ancora è che il solo esercizio fisico ha efficacia pari all’assunzione dei farmaci nel tenere a bada i livelli di questo nemico silenzioso.

Questo è quanto emerge da uno studio coordinato dal dottor Peter Kokkinos e colleghi presso il Veterans Affairs Medical center di Washington secondo il quale praticare attività fisica moderata quali camminata, ginnastica dolce e anche giardinaggio abbassa i livelli di colesterolo al pari delle statine, farmaci impiegati a questo scopo.

Gli studiosi statunitensi sono giunti a questa conclusione dopo aver monitorato per un periodo di dieci anni un campione di 10mila adulti di entrambi i sessi, tutti con alti livelli di colesterolo nel sangue. Al termine del programma è stato osservato che coloro che praticavno attività fisica avevano il 60-70 per cento in meno di possibilità di morire rispetto a coloro che si mantenevano inattivi, anche se questi ultimi prendevano regolarmente i farmaci.

La percentuale di rischio era ancora più bassa per coloro che all’assunzione delle statine avevano abbinato l’attività fisica e i risultati snon indipendenti da fattori di rischio quali età, sesso, indice di massa corporea, rischio di malattie cardiovascolari e/o precedenti in questo senso.

Per ottenere la protezione adeguata, precisa il dottor Kokkinos, non è affatto necessario sottoporsi ad estenuanti allenamenti basta frequentare un corso di ginnastica dolce, fare regolarmente passeggiate all’aria aperta a passo più o meno svelto e addirittura passare qualche ora in giardino tra fiori e piante una vera e propria forma di fitness, quest’ultima, della quale vi avevamo già parlato qualche tempo fa e che è stata battezzata con il nome di Ortogym.

[Fonte]

Photo credit | Think Stock

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>