Video esercizi per snellire le braccia con i pesetti

di Sara Mostaccio Commenta

L’arrivo dell’estate come di consueto vede una corsa alla remise en forme in vista della prova costume ma spesso ci si concentra su un lavoro di tipo aerobico o sull’allenamento degli addominali, oggi scopriamo invece come snellire le braccia.

Vi proponiamo una routine di allenamento completo per le braccia che si serve sia dei pesetti che degli esercizi a corpo libero per tonificare e snellire questa parte del corpo che nella bella stagione scopriamo quotidianamente.

La serie di esercizi mostra come lavorare in maniera completa dopo un breve riscaldamento per preparare i muscoli. La routine si articola in tre sessioni, tutte eseguite in sequenza alternando il lavoro con i pesetti e quello a corpo libero. Tra un esercizio e l’altro sono previsti anche pochi secondi di recupero. È dunque una routine perfetta per i principianti e particolarmente adatta alle donne che non hanno mai lavorato intensamente con le braccia. Inoltre richiede solo quindici minuti di tempo.

La prima sessione, composta da tre esercizi, prevede un lavoro con i pesetti che si concentra sui bicipiti. Segue una breve sessione di esercizi aerobici a corpo libero. La seconda sessione si focalizza sui tricipiti, dunque si passa ad una nuova breve sessione di esercizi a corpo libero. La terza sessione, infine, lavora soprattutto sulle spalle.

L’ultima parte dell’allenamento prevede ulteriori esercizi a corpo libero che coinvolgono anche i muscoli dell’addome, in modo da costruire contemporaneamente una maggior forza muscolare centrale che aiuta a sostenere il peso della colonna vertebrale e delle spalle.

Eseguite gli esercizi lentamente e senza forzare oltre il limite del vostro corpo. Via via che sarete più forti potrete aumentare il numero di ripetizioni ma non la velocità: un esercizio più lento e controllato è più sicuro ma anche più efficace sulla muscolatura profonda.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>