Esercizi per rinforzare le articolazioni di polsi e spalle

di Sara Mostaccio Commenta

Quando lavoriamo sui muscoli della parte alta del corpo, con i pesi o con esercizi bodyweight, è importante riscaldare e rinforzare le articolazioni per evitare di farsi male. Si può fare in pochi minuti attraverso una serie di semplici movimenti che servono da riscaldamento prima di allenarsi, da stretching a fine sessione e a lungo andare contribuiscono a rafforzare i polsi e le spalle.

Migliorare la flessibilità e la mobilità di queste parti, inoltre, renderà più efficaci i movimenti che utilizziamo per allenare la parte alta del corpo. Il risultato sarà una maggiore efficienza della tecnica di ogni esercizio, con il vantaggio di allontanare il rischio di lesioni.

La flessione del polso gioca un ruolo cruciale nell’allenamento delle braccia e del busto. È una parte molto delicata ed è utile arrivare gradualmente ad abituare il polso a flessioni poco naturali. Nel video che segue scoprirete una breve routine per scaldare i polsi prima dell’allenamento ed eseguire un piacevole stretching alla fine.

A differenza dei polsi che presentano qualche fragilità, le spalle tendono spesso ad essere più forti ma meno mobili. Perciò è importante scioglierle in modo da ampliare la loro flessione ed estensione. Sapevate che raramente utilizziamo le spalle al massimo della loro capacità?

Con alcuni semplici esercizi mostrati nel video è possibile migliorare la situazione delle spalle. Oltre ad accentuare la rotazione si potenzierà anche la stabilità dell’articolazione e migliorerà tutta la postura del corpo.

Quando eseguite gli esercizi iniziate sempre con gradualità e massimo rispetto dei limiti del corpo. Alla posizione completa arriverete con il tempo e mai prima di aver riscaldato la parte in modo da approfondire l’esercizio senza rischi.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>