Ginocchia deboli, come rimediare

di Sara Mostaccio Commenta

Chi pratica sport d’impatto spesso deve far fronte a dolori alle articolazioni e i fastidi alle ginocchia sono i più frequenti: scopriamo come fare a rimediare se si hanno ginocchia deboli quando si pratica sport.

Secondo diverse ricerche, i problemi al ginocchio rientrano tra le lesioni più frequenti negli sportivi, un fastidio secondo solo all’incidenza del mal di schiena. Una volta che ci si procuri un dolore al ginocchio, specialmente se di seria entità, possono volerci settimane se non mesi per uscirne. Ecco come provare a limitare i fattori di rischio e risolvere il problema.

Cambiare scarpe

Scegliere un paio di scarpe con la corretta ammortizzazione può essere il primo e più importante passo per evitare di farsi male alle ginocchia. Se non sapete quali scegliere andate in un negozio che offre la prova di corsa per evidenziare l’appoggio del vostro piede. Non risparmiate sulle scarpe e cambiatele appena l’ammortizzazione si scarica.

Perdere peso

Il sovappeso carica le articolazioni, particolarmente le ginocchia. Soprattutto se praticate uno sport che grava molto sulle gambe, come la corsa, perdere qualche chilo di troppo può aiutare moltissimo nell’alleggerire la pressione sulle articolazioni.

Affrontare il problema

Non ignorate l’apparizione del dolore ma non ricorrete subito ai farmaci per attenuarlo. Affrontate invece il problema di petto indagando sulle cause del dolore in modo da agire tempestivamente e adeguatamente. A seconda dei casi potreste cavarvela con un po’ di riposo o di terapia ma potrebbe diventare necessario un intervento chirurgico, specie se trascurate il problema.

Infiltrazioni

Una delle possibilità per affrontare il problema delle articolazioni del ginocchio è quello di ricorrere alle infiltrazioni di acido ialuronico che stimola la riparazione dei tessuti danneggiati. Chiedete il parere del medico.

Riposo e ghiaccio

Quando insorge il dolore fermatevi, non prendetelo sotto gamba nella speranza che passi da sé. Due sono le strategie migliori che avete a disposizione nell’immediato, in attesa di un parere medico: applicazioni di ghiaccio e riposo.

Rinforzare i muscoli

Rafforzare i muscoli del corpo fa in modo che il sostegno dipenda in buona parte proprio dalla muscolatura, sovraccaricando meno le articolazioni. Concentratevi soprattutto sulla zona addominale e lombare.

Positività

Non abbattetevi se un problema al ginocchio, davvero molto frequente tra gli sportivi, vi costringe a fermarvi a lungo. Un atteggiamento positivo è sempre la strategia migliore per affrontare un problema e superarlo.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>