Articolazioni delle spalle: come prevenire i dolori

di Sara Mostaccio Commenta

Le articolazioni delle spalle, quanto quelle delle ginocchia, sono molto delicate perché hanno na grande mobilità e sono sottoposte spesso a sollecitazioni notevoli. Scopriamo qualche consiglio per evitare dolori alle spalle durante e dopo l’allenamento, quando tendiamo a sovraccaricarle.

Solitamente il rischio di farsi male alle spalle si presenta quando si praticano sport che prevedono il sollevamento di pesi. Ecco dunque come evitare di incorrere in lesioni o dolori di qualunque genere con qualche piccola attenzione.

Utilizzare carichi adeguati è il primo passo da compiere, insieme alla massima cura nella tecnica di esecuzione dell’esercizio. I movimenti devono essere fluidi, mai forzati. Il carico deve essere adeguato al proprio fisico e al proprio grado di allenamento.

Un altro consiglio prezioso è non esagerare con le ripetizioni. Sollecitare a lungo uno specifico gruppo muscolare è utile per l’allenamento dei muscoli ma non per la salute delle articolazioni correlate. Anche l’ampiezza del movimento va dosata con attenzione.

Rispettare la biomeccanica del proprio corpo è essenziale per prevenire problemi articolari e non solo. Per farlo è importante conoscerla. Studiate bene la tecnica dell’esercizio e la risposta del vostro corpo, rispettandone i limiti prima di desiderare di superarli.

Infine, cercate di variare la tipologia degli esercizi in modo da allenare bene la parte delle spalle e della schiena senza insistere troppo con un determinato tipo di movimento. Variando gli esercizi ci si allenerà in maniera omogenea e intensa evitando di sovraccaricare l’articolazione.

Bisogna ricordare sempre che soffrire troppo durante l’allenamento non significa né dare il massimo né garantirsi un ottimo risultato. Il corpo va rispettato, ascoltato e capito e non ha senso sforzarsi per raggiungere un traguardo se lo si deve pagare a caro prezzo con un infortunio.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>