Gli squat sono il miglior allenamento per dimagrire

di Daniela Ciabattini 1

squat per dimagrire

Gli esercizi fitness migliori per dimagrire sono gli squat, ma non solo, sono anche quelli più utili per rafforzare la massa muscolare, in quanto interessano tutti i muscoli della parte inferiore del corpo e, quindi, addominali, fianchi, glutei, polpacci e cosce. Secondo un recente studio condotto dall’American Council of Fitness, fare cento squat al giorno permette di dimagrire velocemente.

Secondo gli esperti, infatti, effettuando cento squat al giorno, si possono bruciare molte calorie, rinforzare le fibre muscolari e migliorare il sistema cardiovascolare; inoltre, facendo gli squat sempre in maniera diversa, si possono accentuare i vari aspetti dell’allenamento.

Gli squat possono essere realizzati con o senza attrezzi , l’ideale sarebbe svolgere squat semplici ma molto veloci, in modo da bruciare più calorie e aumentare la capacità cardiaca. Ponetevi a gambe leggermente divaricate, aperte all’incirca come la larghezza delle spalle, piegatevi sulle ginocchia, fate arrivare i glutei all’altezza delle rotule ma senza andare troppo a fondo, spingendo i glutei all’indietro.

Da questa posizione, per tornare su, spingete con i talloni, anziché con le punte; se oltre a dimagrire volete anche potenziare i muscoli, svolgete gli squat con l’ausilio di un bilanciere, ma in questo caso dovete effettuare gli esercizi molto lentamente, in quanto più lenti si è nel sollevare i pesi e più le fibre muscolari si sviluppano.

Per le donne che vogliono iniziare a fare gli squat con il bilanciere, l’ideale sarebbe sceglierne uno da sei chili: appoggiatelo sulle spalle e sorreggetelo tenendo le mani poco distanti dalle spalle e, poi, effettuare i movimenti come descritto sopra, facendo attenzione ad effettuare i movimenti in modo lento. Volendo è possibile alternare gli squat con gli affondi.

Ovviamente per iniziare non servono cento squat: ne basteranno dieci al giorno per la prima settimana per poi aumentare di altri dieci ogni settimana di allenamento.

 

Photo Credit | Thinkstock

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>