10 buoni propositi per il 2013

di Piera Bellelli Commenta

“Anno nuovo, vita nuova”, o quasi. L’inizio del nuovo anno è ideale per incominciare a fare dei piccoli cambiamenti e migliorare la propria vita. Ecco allora 10 buoni propositi da seguire e a cui ispirarsi per rendere il 2013 un anno all’insegna del fitness e della forma fisica.

Per essere sempre in forma basta davvero poco ed è necessario solo attuare qualche piccolo cambiamento alle proprie abitudini quotidiane.

1. Evitare l’ascensore: prendere l’ascensore è davvero comodo, ma spesso diventa un’abitudine e si finisce per premere il bottone anche quando le scale da fare sono poche o si è senza pacchi e buste. Meglio salire a piedi, quindi, per allenare il cuore e per ritrovarsi con polpacci e glutei piu’ tonici.

2. Usa la stevia. Attenzione ai dolcificanti ipocalorici e quelli a 0 calorie: molti di questi prodotti, infatti, contengono sostanze che non sono assolutamente benefiche per l’organismo. Meglio scegliere miele o malto, ma se si vogliono tagliare le calorie la stevia è la sostanza più adatta poichè ha 0 calorie ed è naturale.

3. Stretching!. Chi si allena spesso dimentica questa routine fondamentale. Un errore grave poichè non solo lo stretching aiuta a distendere e rilassare i muscoli, ma anche perchè consente di prevenire eventuali infortuni. Bastano 5/10 minuti, soprtutto alla fine dell’allenamento, ma anche da fare a casa.

4. Piu’ verdure, anche frullate. Frutta e verdura sono essenziali per avere un fisico in forma, una pelle splendente e per regolare l’intestino. Inoltre. assicurano vitamine e minerali necessari per chi fa sport. Un consiglio? Bevi un green smoothie almeno 5 volte alla settimana.

5. Sport in pausa pranzo. La pausa pranzo è un momento di relax in cui si stacca dal lavoro e, oltre a mangiare, si puo’ sfruttare questo tempo per fare attività fisica, all’aperto o in palestra. Se proprio non si riesce, è meglio uscire a fare una passeggiata ed evitare comunque di restare sedue alla scrivania.

6. Cambia allenamento. Sia che ci si alleni in palestra o a casa, fornire nuovi stimoli al proprio corpo è importante. Per questo motivo, cambia allenameno introducendo qualche esercizio nuovo o provando un nuovo corso.

7. Mangia integrale. E’ importante limitare pasta, pane, pizza, farinacei e zucchero bianco. Ecco perchè puoi continuare a mangiarne piccole porzioni, ma scegliendo la versione integrale. Le alternative si trovano facilmente al supermercato ed inmolti ristoranti, inoltre con la farina integrale si possono fare preparazioni fai-da-te.

8. Bevi più acqua. Bisognerebbe bere lameno due litri d’acqua al giorno. Per assicurarsi il giusto introito, è meglio portare con sè una bottiglia d’acqua o un thermos dove tenere the, meglio se verde, o tisane.

9. Controlla la fame. Fame e voglia di dolci e snack? una situazione che spesso si verifica quando si soffre lo stress. In questo caso, prima di addentare dolciumi e alimenti spesso ipercalorici, meglio mangiare un frutto e bere un bicchiere d’acqua. La fame, infatti, potrebbe passare.

10. Scegli le scarpe giuste. Sopratutto se si pratica attività fisica, le scarpe giuste sono una risorsa fondamentale. I modelli devono essere adatti alla tipologia di sport praticato per aveitare traumi, dolori ed infortuni. Quindi, meglio buttare via le scarpe vecchie se consumate e rovinate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>