Dieta e palestra per dimagrire dopo le vacanze

di Piera Bellelli Commenta

Le feste sono ormai finite e da oggi si riprende la solita vita fatta di studio o lavoro, ma anche di … palestra! Le vacanze di Natale, infatti, sono un momento critico in cui, a causa di numerose occasioni per fare pranzi e cene in compagnia e dei piatti tradizionali ricchi di calorie, si mette facilmente qualche chilo in più. Con l’anno nuovo, inoltre, ci si prospetta anche i buoni propositi tra cui vi è spesso palestra e dieta.

Chi vuole ritornare in forma dopo le feste ha bisogno di buona volontà. Per raggiungere l’obiettivo desiderato, che sia perdere qualche chilo che tonificare il corpo, deve praticare attività fisica in maniera costante e seguire un’alimentazione corretta, un binomio che si rivela  indispensabile. Un aiuto, però, arriva anche da alcuni alimenti che contribuiscono a migliorare metabolismo e forma fisica e da una serie integratori naturali.

Come programmare dieta e palestra per dimagrire dopo le vacanze?

La prima cosa da fare è scegliere il tipo di attività che si vorrà praticare nei prossimi mesi. Se si ha poco tempo, ci si può allenare a casa o all’aperto, seguendo appositi programmi per l‘home fitness o affidandosi ad un personal trainer; altrimenti, ci si può iscrivere in palestra scegliendo tra una grande quantità di attività. Aerobica, Fit box, AAS, Step e Total Body permettono di eseguire un lavoro cardiovascolare, utile per bruciare grassi e calorie aggiungendo una componente di tonificazione. La sala pesi è consigliata per costruire massa magra, scolpire i muscoli ed eliminare massa grassa inegrando gli allenamenti con qualche sessione di cardio su appositi attrezzi come tapis roulant, stepper ed ellitica. La scelta è ampia: Kettlebell, allenamento funzionale, spinning, pilates e zumba sono ottime scelte per completare il proprio programma di allenamento e per variare continuamene l’attività.

Si deve poi seguire un giusto piano alimentare per le proprie esigenze. Il consiglio è quello di farsi seguire da un nutrizionista o dietologo, senza improvvisarsi in diete fai da te. Per cercare quella più adatta, si possono valutare le diete che hanno avuto più successo nel 2012, tra cui Dukan e Tisanoreica. Evitare alcolici, fritture, zuccheri e grassi è un consiglio scontato, ma valido.

Inoltre, si può ricorrere a dei piccoli rimedi naturali come alcuni cibi, molti dei quali di stagione, o integratori. Ogni giorno si può mettere nel carrello un piccolo concentrato di benessere che aiuta anche a stimolare il metabolismo, favorire il dimagrimento ed avere il giusto apporto di sali e vitamine. Alga Fucus, the verde, ananas, centella asiatica, ginseng, estratto di arancio amaro ed altre erbe, in forma di capsule, gocce o tisane, aiutano a drenare i liquidi ed attivano un meccanismo di termogenesi.

Quale sarà il tuo piano per tornare in forma dopo le feste?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>