Come tornare in forma dopo le feste

di Piera Bellelli Commenta

Natale è ormai passato, ma ci aspetta ancora il Cenone di Capodanno. Inoltre, durante questi giorni di festa, non mancano inviti a serate insieme con parenti ed amici in cui è facile lasciarsi andare a qualche tentazione. Una cena insieme, un brindisi vicino al camino o nei locali della città. l’assaggio di un dolce tradizionale fatto in casa, sono piaceri a cui è difficile rinunciare, ma che comportano spesso l’assunzione di troppe calorie. Ecco come tornare in forma dopo (e durante) le feste.

Innanzitutto è necessario non perderela calma e lasciarsi andare in inutili preoccupazioni. Molto spesso, infatti, si ha la percezione di aver esagerato, ma non basta un solo pranzo o una cena ad accumulare chili superflui. In generale, ogni chilo in piu’ viene accumulato quando non si riescono a smaltire circa 7mila calorie. Se dopo qualche stravizio vi sentite gonfi e la bilancia sembra segnare qualche chilo in più, non preoccupatevi troppo poichè potrebbe trattarsi di ritenzione idrica dovuta ai cibi conditi e salati. In questo caso, meglio incrementare la quantità d’acqua, sorseggiare the e tisane scegliendo qualche miscela drenante.

Il digiuno nei giorni successivi non sempre è un’idea giusta: quando l’organismo non riceve il giusto nutrimento, infatti, attiva un sistema di stoccaggio che non permette di smaltire cio’ che viene consumato. Meglio quindi riprendere un’alimentazione normale evitando eccessi e grassi. Cereali, legumi, proteine magre, ma sopratutto frutta e verdura sono gli alimenti da mettere nel piatto tra una festa e l’altra. Per evitare sintomi come spossatezza, irritabilità, stanchezza e colorito spento, meglio scegliere un regime detox da seguire per qualche giorno.

Per riattivare il metabolismo, invece, è bene praticare un po’ di attività fisica: si puo’ scegliere tra la corsa, in palestra o all’aperto, una breve seduta di Pilates, un programma total body o eseguire qualche esercizio con gli attrezzi per l’home fitness come l’Abdo Gain o la gymball, versatile ed efficace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>