Esercizi per il collo: come sciogliere le tensioni

di Sara Mostaccio Commenta

Il collo è uno dei punti più deboli del corpo umano in quanto vi si accumulano tutte le tensioni ed è sottoposto ad una fatica costante per sostenere la testa, non di rado in posture scorrette che non fanno che affaticare la zona cervicale.

Vi proponiamo una serie di esercizi per il collo per sciogliere le tensioni sia prima che dopo un’attività fisica ma anche da eseguire autonomamente, quando sentiamo di averne bisogno per distendere il tratto cervicale, alleggerire la tensione e sciogliere i nodi che si creano per l’affaticamento fisico oltre che per lo stress.

I movimenti mostrati nel video sono l’ideale per costruirsi una routine di esercizi adatti a sciogliere le tensioni nella zona del collo lavorando con delicatezza con tutti i muscoli dell’area cervicale. Si tratta per lo più di esercizi di stretching che attraverso un movimento sempre lento e controllato favoriscono l’allentarsi della tensione muscolare.

Insieme alla zona cervicale lavorano anche i muscoli delle spalle, direttamente collegati e coinvolti, e ciò favorisce subito una distensione generale oltre a migliorare i problemi derivati da una cattiva postura. Il corpo ne riceve un vantaggio in termini di flessibilità generale oltre che un immediato sollievo per il fastidio localizzato nella zona del collo.

Dunque concedetevi qualche minuto di relax posizionandosi a gambe incrociate, con le spalle rilassate e la colonna allineata Aiutandovi con le mani e le braccia, stirate il collo seguendo le istruzioni in italiano che trovate nel video proposto. È una routine semplice che può diventare parte del proprio allenamento quotidiano da inserire nella fase di stretching finale, oppure essere utilizzata ogni volta che serve.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>