Trattamento anti-stress: come alleviare le tensioni muscolari

di Lucia D'Antuono Commenta

La manifestazione dolorosa causata dalle tensioni muscolari, è la risposta dell’organismo ad una costante alterazione fisiologica che tende a cronicizzarsi con il passare del tempo. Le cause che determinano suddetta alterazione fisiologica, sono:

-Postura scorretta;

-Stress;

-Carenza di Sali minerali;

Alleviare le tensioni muscolari

Il dolore è la risultante di una o di tutte queste condizioni che, in particolare nel tempo, favoriscono la condizione di cronicizzazione del dolore. Chiudere e curvare le spalle comporta una costante compressione della colonna vertebrale e della rachide cervicale, con conseguente dolore; assumere questa postura durante le ore di lavoro e/o studio, comporta un’alterazione dell’allineamento vertebrale con conseguente dolore. E’ importante infatti riuscire a conservare una postura corretta, allineando la schiena alla seduta, tenendo le spalle rilassate, e la testa dritta.

Lo stress, è causa di tensioni muscolari: quando si è sottoposti ad una costante pressione, la muscolatura tende ad irrigidirsi e a contrarsi in risposta a suddetto squilibrio ormonale; la contrazione costante, induce i muscoli alla contrazione continua, contrazione che è causa del dolore.

La carenza di Sali minerali, quali magnesio e potassio, comporta disfunzioni su piano muscolare, che inducono l’infiammazione e/o la contrazione che causa dolore.

Per alleviare le tensioni muscolari, esistono diversi rimedi:

Consultare uno specialista: E’ importante effettuare delle indagini specifiche e consultare uno specialista -fisiatra, fisioterapista, posturologo, che in base al quadro clinico del paziente, potranno stilare un programma di esercizi mirati, di stretching, rinforzo muscolare, ginnastica, massoterapia. Il programma andrà eseguito costantemente per far si che l’apparato muscolo scheletrico si rafforzi e conservi solidità nel tempo.

Allontanare lo stress: Per allentare le tensioni muscolari, è necessario allontanare le condizioni di stress. Per farlo è necessario concedersi delle pause relax; camminare in mezzo al verde, o vicino al mare, respirare aria pulita, lontano dai rumori e dal caos, favorisce una condizione di rilassamento; anche un bagno caldo, a fine giornata, aiuta ad alleviare la tensione, o effettuare esercizi di respirazione per circa 10 minuti al giorno, aiuterà a rilassare la muscolatura.

La termoterapia: Per alleviare le tensioni muscolari, è consigliabile la terapia del calore: applicare una sciarpa calda sul collo, tendendo la zona protetta e coperta dagli sbalzi di temperatura, o utilizzare dei cerotti auto-riscaldanti, aiuta ad alleviare il dolore. Il calore, scioglie la tensione, migliorando la funzionalità muscolare.

E’ molto importante inoltre, praticare attività fisica in modo costante, circa tre volte a settimana, cosi da rafforzare la muscolatura e contrastare le manifestazioni di dolore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>