Esercizi per la ginnastica facciale

di Piera Bellelli Commenta

Il movimento apporta numerosi benefici a tutto il corpo. Ecco perchè è importante coinvolgere anche il viso per mantenerlo giovane, tonico e in forma, prevenendo rughe,  rilassamento cutaneo ed altri inestetismi. Diverse sono le metodologie di ginnastica per il viso. Ecco un tutorial che illustra come fare alcuni esercizi.

Gli esercizi di ginnastica facciale andrebbero ripetuti in maniera costante. Questo speciale allenamento non permette solo di mantenere in forma il viso, ma anche di migliorare la vista ed i capelli grazie ad una maggiore ossigenazione del cuore capelluto.  Tra i metodi più diffusi vi è sicuramente la ginnastica facciale di Eva Fraser.

Anche se gli esercizi eseguiti possono apparire strani ed addirittura buffi, si tratta di movimenti importanti per tutti coloro che desiderano combattere i segni dell’invecchiamento, avere una pelle più luminosa, ma sopratutto per tutti coloro che soffrono di una fastidiosa problematica che colpisce l’ articolazione temporo mandibolare. Questo disturbo, detto anche ATM, inoltre, può comportare anche diverse problematiche legate alla postura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>