Ginnastica facciale, esercizi per attenuare le rughe d’espressione

di Redazione 1

Tutti noi ci impegnamo molto per mantenere (o rendere) tonico il nostro corpo sottoponendoci ad allenamenti regolari in palestra. Quale che sia la disciplina sportiva da noi praticata, è al movimento che affidiamo il compito di regalarci un fisico giovane e sano. La cura del viso invece coincide per lo più con all’applicazione di creme, sieri e lozioni non tenendo conto di quanto gioverebbe invece anche alla nostra faccia un po’ di sana ginnastica.

Da molti anni ormai si parla di ginnastica facciale o ginnastica antirughe ma quanti spendono il proprio tempo per praticarla? E dire che per avere un viso radioso bastano pochi minuti al giorno. Gli esercizi di ginnastica facciale che vi proponiamo di seguito, infatti, richiedono solo una minima parte del vostro tempo e promettono di darvi risultati visibili già dopo un mese a patto però di essere praticati quotidianamente, magari al risveglio o la sera, prima di andare a letto.

Vediamoli:

Esercizi di ginnastica facciale

Esercizi per avere la fronte liscia

Mantenete gli indici appoggiati sulle sopracciglia, quindi inarcatele senza aggrottare troppo la fronte. Ripetete l’esercizio 15 volte.

Esercizi per occhi sempre giovani

Socchiudete le palpebre. Con gli indici poggiati ai lati degli occhi tirate la pelle verso l’esterno. Mantenete questa posizione per 10 secondi. Rilasciate la pelle e ripetete 15 volte

Esercizi per guance e mento

Aprite molto lentamente la bocca fino a spalancarla. Mantenete questa posizione per 10 secondi. Ritornate alla posizione di partenza, quindi ripetete 15 volte.

Esercizi per la bocca

Inserite i mignoli agli angoli della bocca. Sorridete e allo stesso tempo stringete le labbra. Ripetete l’esrcizio 15 volte.

Naturalmente, gli esercizi descritti sono utili anche per attenuare le cosiddette rughe di espressione, quei segni che non è il tempo a lasciare sul nostro viso ( e che d’altra parte sono anche segno del cedimento della pelle e dei muscoli) bensì l’emotività espressa in maniera non verbale.

Altri articoli che possono interessarti:

La ginnastica facciale;

Pilates, una ginnastica anche per il viso.

Photo credit | Thinkstock

 

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>