Diatletica, l’atletica per vincere il diabete

di Piera Bellelli Commenta

Diatletica è un appuntamento importante che unisce sport e salute. Dopo il successo riscosso lo scorso anno, Diatletica, il Meeting Nazionale di Atletica Leggera dedicato agli atleti che soffrono di diabete, si terrà quest’anno a Tirrenia l’8 e il 9 Settembre 2012. Una due giorni in cui si affronteranno vari atleti provenienti da tutta Italia che si sfideranno in sette discipline per dimostrare come si può vincere nello sport e anche contro il diabete.

A Diatletica, nel centro di preparazione olimpica del Coni di Tirrenia, parteciperanno circa 80 atleti affetti da diabete di tipo 1.  Ognuno rappresenterà la sua Regione di appartenenza e prenderà parte alle varie discipline per salire sul podio. Le regole sono le stesse delle competizioni “tradizionali” e sono previste gare di velocità, mezzo fondo, 100 mt, staffetta svedese, 800 mt, 5000 mt, salto in lungo, lancio del peso e lancio del vortex.

Una manifestazione coinvolgente, dedicata a tutti gli appassionati di atletica, ma non solo, realizzata in collaborazione con ANIAD (Associazione Nazionale Italiana Atleti Diabetici) ed il CONI, FIDAL Toscana, Diabete Italia, Provincia di Pisa e Diabete Sommerso. Tanti sforzi uniti per dimostrare come lo sport sia un’attività importante per la salute ed il benessere fisico oltre che costituire un vero toccasana anche sotto il profilo psicologico, sopratutto in chi soffre di alcune patologie come il diabete.

A supportare gli atleti durante l’attività fisica, infatti, è importante non solo la presenza degli allenatori e preparatori atletici, ma anche quella di un’equipe medica e della figura del diabetologo che diventa un vero e proprio coach per tenere sotto controllo la glicemia ed imparare ad avere un’alimentazione corretta e seguire una terapia medica adeguata all’attività sportiva.

L’appuntamento con Diatletica è l’8 e 9 Settembre al Coni di Tirrenia, la partecipazione è gratuita ed aperta al pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>