Corsi per diventare Personal Trainer

di Piera Bellelli 1

La figura del Personal Trainer è sempre più richiesta nelle palestre, negli hotel e nei centri benessere: una delle più affermate tendenze nel mondo del fitness, infatti, è la possibilità di allenarsi con un programma personalizzato sotto gli occhi di un istruttore esperto e specializzato.

Il Personal Trainer, infatti, provvede ad effettuare dei test per l’analisi corporea, identificando ad esempio la composizione corporea e la postura, sulla base dei quali sviluppare un training mirato alle specifiche esigenze di ciascuna persona. Si tratta, quindi, di una professionalità che richiede un elevata specializzazione ed il possesso di competenze teoriche e pratiche. Ecco come diventare Personal Trainer.

La Laurea in Scienze Motorie, o il vecchio diploma ISEF,  non sempre sono sufficienti per diventare Personal Trainer. Chi intende seguire questo percorso, infatti, che richiede l’approfondimento di elementi di biomeccanica del movimento, posturologia, alimentazione ed anche psicologia, deve frequentare dei corsi di specializzazione organizzati regolarmente da diverse associazioni e scuole di formazione.

L’offerta è molto ampia, ma è importante sapersi orientare: la storia dell’associazione che organizza il corso, la durata ed il programma, il corpo docente, il materiale didattico, la presenza di un esame finale, i riconoscimenti e la possibilità di seguire aggiornamenti, corsi o master, sono tutti  elementi da valutare per scegliere un corso che sia valido ed efficace.

La Federazione Italiana Fitness, da sempre un vero e proprio punto di riferimento nel settore, organizza in tutta Italia corsi per Personal Trainer. Il programma si articola in 4 week-end in cui si andranno a trattare i principali argomenti teorici e pratici: si parte dalla costruzione di una scheda di allenamento per approfondire via via altri elementi come la posturologia, le tecniche per l’analisi corporea, allenamenti specifici per diverse esigenze, ma anche nozioni di alimentazione, comunicazione e psicologia. E’ previsto l’esame finale per l’ottenimento del Diploma riconosciuto in ambito nazionale ed internazionale. I corsi vengono organizzati in varie sedi d’Italia e per conoscere la lista aggiornata conviene consultare il sito ufficiale.

La scuola F.B.A.I organizza un corso di Personal Postural Trainer: ovvero una figura professionale per l’allenamento one-to-one o a piccoli gruppi, specializzata nel trattamento dei disturbi e patologie posturali, come ad esempio ernie e protusioni. La formazione verte sopratutto sul recupero muscolare ed articolare, sulla rieducazione motoria ed esercizi di allenamento in sala pesi o a corpo libero. Il programma è articolato in 39 ore di corso suddivise in tre week end. I corsi vengono organizzati principalmente a Milano, Milano Marittima, Bologna, Roma e Bari.

La ISSA Italia, associazione con esperienza ventennale, organizza Corsi per diventare Personal Trainer a Milano, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore e Roma. Il programma si articola in sei incontri da otto ore, organizzati di sabato e domenica e prevede lo studio di dispense ed una bibliografia specifica. Al superamento dell’esame finale viene rilasciato il diploma.

Chi vuole frequentare un Corso di Personal Trainer deve mettere in conto una spesa di circa 600 euro (la media dei prezzi di iscrizione dei corsi) per la frequenza del corso a cui, in alcuni casi, vanno aggiunte le spese di viaggio e di alloggio.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>