Camminare aiuta a smaltire il pranzo di Natale

di Daniela Ciabattini 1

camminare

Come smaltire il pranzo di Natale? Il modo migliore è camminare. Proprio così, non servono solo ore sfiancanti in palestra per perdere quei chiletti messi su con le abbuffate natalizie, basta solo un po’ di movimento e in particolare una bella passeggiata, ovviamente da non fare subito dopo il pranzo.

Camminare è il miglior modo per restare in forma: permette infatti di smaltire i grassi, come spiegano gli autori di uno studio condotto dall’Università di Glasgow nel Regno unito:

Possiamo pensare al livello di lipidi nel sangue come al livello di acqua nella vasca da bagno. Per ridurre il livello dell’acqua si può chiudere il rubinetto, o aumentare le dimensioni dello scarico per farla defluire. Per i lipidi nel sangue, questo equivale a produrne di meno, o a bruciarne di più.

E per bruciare i grassi in eccesso via libera a lunghe passeggiate nel parco nei giorni immediatamente successivi agli stravizi alimentari delle feste, ovviamente con alcune accortezze. Dato che la passeggiata deve essere a passo veloce munitevi di un paio di scarpe da ginnastiche idonee, no, quindi a quelle dalla suola bassa; non uscite subito dopo i pasti e copritevi bene soprattutto se nella vostra zona le temperature sono particolarmente rigide.

Prima di iniziare la camminata a passo veloce fate qualche esercizio di riscaldamento, vanno bene anche cinque minuti di stretching oppure salire qualche gradino di scala e poi iniziate la vostra camminata, mantenendo un passo sostenuto. Bastano trenta minuti per bruciare i grassi e dire addio alle calorie di troppo.

Ma non è finita qui: per smaltire il pranzo di Natale attenzione anche all’alimentazione dei giorni successivi: nei giorni che non sono di festa concedetevi abbondanti porzioni di frutta e di verdura, magari accompagnate da tisane drenanti e depurative, naturalmente senza dimenticare che la parola d’ordine per smaltire gli eccessi alimentari delle feste è soprattutto “movimento costante”.

 

Photo Credit | Thinkstock

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>