Allenarsi in cucina

di Redazione Commenta

Sopratutto quando stanno per arrivare le feste, la cucina diventa una delle stanze in cui si trascorre la maggior parte del tempo cucinando pietanze particolari per le cene ed i pranzi con parenti ed amici. Eppure, si puo’ sfruttare il tempo passato ai fornelli facendo un breve allenamento. Una soluzione ideale se  non volete rinunciare all’attività fisica, ma non avete troppo tempo a disposizione. Provare per credere!

Chi pratica lhome fitness sa bene cosa significa avere poco tempo a disposizione da dedicare all’attività fisica. Ecco perchè si sfrutta l’ambiente domestico per allenarsi approfittando delle brevi pause. Se sopratutto durante i giorni di festa gli impegni portano a trascorrere gran parte del tempo in cucina, l’unico modo per non rinunciare all’attività fisica è allenarsi in cucina.

Insomma, in cucina si puo’ eseguire un veloce allenamento approfittando delle pause per aspettare la cottura di un piatto, mentre si affettano le verdure, si gira la pasta nella pentola o si attende la lievitazione di un impasto, solo per fare qualche esempio. Questo allenamento originale prevede una serie di sette esercizi da eseguire a corpo libero sfruttando il piano della cucina come supporto per favorire l’allungamento o come semplice appoggio.

L’allenamento in cucina dura circa 30 minuti, è rapido, semplice ed efficace per tonificare i muscoli e distendere le tensioni accumulate durante il giorno o quando si cucina. Inoltre, sono tutti esercizi da eseguire a corpo libero, ovvero senza attrezzi, che prevedono un tempo di recupero tra una serie e l’altra, ideale per girare il sugo, chiudere il fornello o posare un alimento nel frigo.

Per la loro semplicità d’esecuzione possono essere eseguiti anche piu’ volte al giorno: ad esempio, sfruttando il tempo passato ai fornelli per preparare colazione, pranzo e cena, si farà un allenamento di circa 1 ora e 30 minuti senza accorgersene. Ecco la serie di esercizi ideati da Denise Austin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>