Integratori di vitamine per lo sport

di Silvana Commenta

Le vitamine sono elementi nutritivi fondamentali per la salute psico fisica ma il nostro organismo non le produce. Ecco perchè siamo noi stessi a dovercele procurare attraverso l’alimentazione o, quando è necessario, l’integrazione. Gli integratori multivitaminici sono in genere consigliati a chi fa sport, soprattutto se si allena spesso e in maniera intensa. Ma quali vitamine possono aiutarci ad aumentare resistenza e massa magra, ottimizzando allo stesso tempo il metabolismo di proteine, carboidrati e grassi? Di seguito una sintetica rassegna delle vitamine di norma contenute in integratori multivitaminici per gli sportivi (soprattutto body builder).

Vitamina E (alfa-tocoferolo)

Grazie alle sue proprietà anti-ossidanti la vitamina E contrasta la massiccia produzione di radicali liberi che normalmente avviene durante allenamenti ad elevata intensità come quelli di body building. Inoltre, agisce sul colesterolo totale aumentando i livelli di colesterolo buono a discapito di quelli di colesterolo cattivo. La dose necessaria dipende dalla frequenza e dall’intensità dell’allenamento ma in ogni caso assumerne quantità superiori ai 250 mg al giorno può rivelarsi dannoso per la salute.

Vitamina A

La vitamina A è fondamentale per il corretto svolgimento della sintesi proteica attraverso la quale le proteine assunte con la dieta vengono convertite in tessuto muscolare. Anche in questo caso è fondamentale non superare mai la razione giornaliera consigliata poichè dosi eccessive di vitamina A potrebbero rivelarsi dannose per la salute dell’organismo.

Vitamina B5 (acido pantotenico)

La vitamina B5 è coinvolta nel metabolismo di carboidrati, grassi e proteine e nella sintesi di ormoni e colesterolo. Fermo restando che le fonti alimentari di vitamina B5 sono davvero tantissime, il ricorso a integratori che la contengono può essere indicato a chi pratica sport ma deve avvenire previo consulto medico, si pensi infatti che l’integrazione di acido pantotenico è controindicata per chi assume farmaci come il levodopa.

Vitamina C (acido ascorbico)

La vitamina C è indispensabile per le sue proprietà anti-ossidanti; inoltre rafforza il sistema immunitario e presiede alla formazione, tra gli altri, di collagene e carnitina. Nei periodi di forte stress impedisce l’accumularsi di cortisolo, nemico dei nostri muscoli.

Vitamina B1 (tiamina) e Vitamina B2 (riboflavina)

La vitamina B1 ottimizza l’utilizzo di carboidrati e amminoacidi, la riboflavina è importante invece per il metabolismo di grassi e proteine. Entrambe sono idrosolubili, un eventuale eccedenza viene quindi smaltita attraverso le urine. Sempre meglio comunque non superare le dosi indicate anche perchè una volta assunte rimangono nell’organismo per un periodo sufficientemente lungo di tempo.

Attenzione: L’articolo che hai appena letto ha carattere esclusivamente informativo. Consulta sempre il tuo medico o chiedi al farmacista prima di assumere qualunque tipo di integratore.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Blend di Beta Stimolanti per la definizione muscolare.

Photo credit | Think Stock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>