In forma dopo le feste? Un minuto e mezzo di fitness al giorno può bastare

di Silvana Commenta

So molto bene che la notizia che sto per darvi farà trasecolare i più. Pochi, credo, vedranno in essa la tanto attesa liberazione da ore ed ore di estenuante allenamento in palestra ma tant’è! Io ve la scrivo lo stesso. Secondo un gruppo di studiosi inglesi delle università di Birmingham, Bath e Nottingham per ritrovare la forma perduta dopo le abbuffate natalizie, ma non solo, bastano 30 secondi di fitness tre volte al giorno per un totale di 90 secondi di allenamento. Niente di più!

Un allenamento breve, anzi brevissimo, e intenso da seguire almeno due volte a settimana, nell’ambito di una dieta ipocalorica. Nei giorni designati, sostengono gli studiosi inglesi, vi basterà montare sulla cyclette, sul tapis roulant o prendere d’assalto le scale di casa e pedalare, correre o fare su e giù per non più di trenta secondi per volta. Questo, naturalmente dopo aver fatto adeguati esercizi di riscaldamento.

Tre minuti di allenamento in sette giorni per ritrovare il peso forma. Vi sembra possibile? Provare, in fondo, non costa nulla e male non farà di sicuro. Poi se salta fuori che questa teoria è valida, sarà la rivoluzione del fitness. D’altra parte, già un po’ di tempo fa vi avevamo parlato del cosiddetto Sprint Interval Training, un programma di allenamento testato da un team di studiosi statunitensi della durata complessiva, pause incluse, di due minuti e mezzo.

Secondo i teorici dello Sprint Interval Training per i seguaci di questa tipologia di allenamento, denominato nel suo complesso high intensity training non sarebbe neppure necessario seguire una dieta dimagrante per mantenere il peso, nè praticare alcuna altra disciplina sportiva. Due minuti e mezzo di pedalata, in quel caso, intervallata da brevi pause consentirebbero infatti di bruciare ben 200 calorie e annullerebbero gli effetti deleteri del più sedentario stile di vita.

Il tutto, senza neppure scambiare due chiacchere con il vicino di cyclette?

Photo credit | Think Stock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>