Push-up per rinforzare braccia e petto

di Gioia Bò 1

Nella miridiade di esercizi per rinforzare le braccia e tonificare il petto, merita particolare attenzione il cosiddetto push-up, spesso sottovalutato all’interno dei centri fitness ed invece particolarmente adatto allo scopo. Vero è che al giorno d’oggi esistono diversi attrezzi per raggiungere in fretta l’obiettivo, ma volete mette la comodità dell’allenamento fatto in casa ogni volta che si ha tempo o voglia di dedicarsi alla cura del proprio corpo?

E il push-up da queso questo punto di vista è quanto di più semplice ci possa essere, poiché non richiede competenze specifiche, ma solo un po’ di buona volontà ed altrettanta costanza per regalare risultati sodisfacenti.

Ma che cos’è il push-up? E’ un termine inglese che corrisponde al nostro “spingi in alto” e sta ad indicare il sollevamento del tronco grazie alla spinta delle braccia. Si tratta praticamente dei classici piegamenti sulle braccia, che aiutano a rinforzare tutta la parte superiore del corpo, facendo però lavorare anche le gambe in fase di appoggio.

Per eseguire correttamente l’esercizio, occorre mettersi in posizione prona con le ginocchia vicine e le mani appoggiate a terra all’altezza delle spalle. A questo punto si solleva il tronco aiutandosi fino a raggiungere la tensione massima delle braccia, cercando di formare una sorta di linea ideale con il resto del corpo. Si mantiene poi la posizione per qualche secondo e si torna a terra molto lentamente, piegando le braccia e facendo attenzione a non toccare terra con il petto. Si ripete lo stesso esercizio in serie da 3-5-10, a seconda della propria forza e dal grado dell’allenamento.

Un esercizio semplice di per sé, anche se richiede fatica, sudore ed una discreta preparazione di base. L’ideale è cominciare con delle serie minime, magari aumentano il numero delle ripetizioni, per poi invertire i fattori e trarre maggiori benefici dall’allenamento.

Tra gli esercizi da fare in casa, il push-up è sicuramente quello che aiuta maggiormente a rinforzare le braccia ed a rassodare i muscoli pettorali. Provatelo!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>