Move Week, dal 7 ottobre inizia la settimana europea dello sport e del movimento

di Daniela Ciabattini Commenta

Inizierà lunedì 7 ottobre Move Week, la settimana europea dello sport e del movimento, per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza dello sport e con un obiettivo ben preciso: quello di far sì che entro il 2020 ci siano almeno 100 milioni di cittadini europei che praticano attività fisica. Del resto, si sa, fare sport e mantenersi attivi fa bene alla salute e aiuta a prevenire e curare diverse malattie.

Dal lunedì 7 ottobre, dunque, inizierà la settimana europea dedicata allo sport e al movimento, e le iniziative legate a questa manifestazione sono proprio tante e diffuse in tutta Europa, Italia compresa, dove, dalle grandi città ai piccoli centri; basti pensare che, grazie alla collaborazione dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani, mercoledì 9 saranno chiusi gli ascensori negli uffici pubblici per far fare le scale ai dipendenti e agli utenti proprio per sensibilizzarli sull’importanza di fare movimento.

Come dicevamo, fare movimento apporta numerosi benefici, sia in termini di perdita di peso che in quelli di salute generale dell’organismo; anzi, diversi studi scientifici dimostrano che fare sport aiuta a prevenire l’insorgenza di diverse patologie, anche molto gravi. Ad esempio, un recente studio americano ha dimostrato come una semplice camminata di un’ora al giorno possa ridurre il rischio di tumore al seno.

Sempre di qualche giorno fa è una ricerca inglese che mostra come fare ginnastica abbia la stessa efficacia di alcuni farmaci, ma non solo: in alcuni casi è preferibile fare sport che assumere i medicinali, il tutto senza effetti collaterali.

Basta, quindi, fare sport per rimanere in salute? Forse no, ma senz’altro aiuta e a qualsiasi età; basti pensare che una ricerca condotta in Spagna ha dimostrato che l’attività fisica è benefica anche per le persone che avevano superato i 90 anni. Dunque, bando alla pigrizia e partecipate alle iniziative organizzate in occasione della settimana europea dello sport e del movimento, senza dimenticare di mantenere queste buone abitudini una volta che l’evento sarà terminato.

 

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>