il top “Move”, un istruttore da “indossare”

di Piera Bellelli Commenta

Un istruttore “portatile” sarebbe la soluzione ideale per eseguire sempre correttamente gli esercizi. La giusta esecuzione dei movimenti, infatti, è fondamentale per ottenere i benefici dell’allenamento.  Questa è l’idea alla base dell’ultimo gadget hi tech dedicato al fitness: il top Move, ideale per il Pilates, presentato  alla Wearable Technologies Conference di San Francisco a Luglio scorso.

Il top è dotato di sensori molto precisi che, appena percepiscono un movimento  non ritenuto corretto, anche uno spostamento di circa 2mm, inviano un piccolo impulso elettrico per correggere la posizione. Ad esempio, nel Pilates, uno degli errori più comuni riguarda la contrazione degli addominali. Dopo aver eseguito il movimento e corretto la posizione, il sensore posto nel top conferma che si è sulla strada giusta inviando ancora tre leggere scariche elettriche.

Questo abbigliamento è adatto proprio per coloro che praticano il Pilates, un metodo di allenamento che, per essere efficace, richiede molto controllo del proprio corpo e una giusta esecuzione degli esercizi. Per ora questo modello, il top Move, è solo un prototipo, ma si pensa che possa essere commercializzato entro un anno.

Il top invia anche informazioni sull’allenamento e sulla propria performance via bluetooth i dispositivi mobili, come smartphone e tablet. Grazie ad un‘app dedicata, si possono memorizzare i progressi, analizzare l’esecuzione degli esercizi, visualizzare i suggerimenti ed impostare gli obietttivi per la prossima sessione di allenamento. Chi necessita di un ulteriore aiuto, può vedere i video dimostrativi.

Gli sviluppatori sottolineano che questo tecnologico indumento non sostiuisce in alcun modo l’istruttore, ma che l’obiettivo principale è quello di migliorare la tecnica e l’esecuzione del gesto. Uno strumento utile sia per i principianti, ma anche per gli istruttori e gli esperti che possono perfezionare  i movimenti grazie ai sensori.

Il top è curato anche sotto l’aspetto estetico e del design. Inoltre, è anche comodo per il lavaggio che può avvenire in lavatrice, ma non prima di aver staccato i sensori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>