Mal di schiena e posizione seduta, esercizi e rimedi

di Sara Mostaccio Commenta

Mal di schiena e posizione seduta vanno a braccetto ed è un problema che in molti dobbiamo affrontare dal momento che lavoriamo per lo più davanti ad un pc. Il dolore si presenta perché la posizione seduta accorcia i muscoli flessori delle gambe e comprime i muscoli lombari provocando una postura scorretta. Ecco cinque esercizi e rimedi per prevenirlo.

 

Camminare di più

Prima di sedersi davanti alla scrivania è importante cominciare la giornata con un po’ di movimento per attivare la circolazione e darsi una sferzata di energia. Bastano trenta minuti di camminata ma se non avete abbastanza tempo prima di andare in ufficio provate almeno a camminare intorno all’edificio, a fare le scale a piedi, a lasciare l’auto un po’ più lontano.

Alzarsi ogni 90 minuti

Cercate di alzarvi e riattivare la circolazione delle gambe ogni ora e mezza. Fate quattro passi per prendervi un caffè, passate a parlare con un collega nel suo ufficio anziché mandargli una mail. Muoversi a intervalli regolari aiuta a prevenire il mal di schiena.

Fare stretching ogni giorno

Trascorrere molte ore seduti, giorno dopo giorno, influisce sull’elasticità di legamenti e articolazioni. Aiutatevi a mantenervi agili e flessibili con un po’ di stretching quotidiano.

Squat

Lo squat, o piegamento sulle gambe, è un esercizio semplice che può fare chiunque e ovunque: riattiva la circolazione delle gambe, mobilizza le articolazioni di anche e ginocchia, migliora la digestione.

Esercizi con rullo

Il foam roller è un rullo in schiuma che si usa spesso nel pilates. È utile per esercizi semplici ma efficaci che aiutano a riattivare la circolazione nei muscoli. Sistemate il roller sul pavimento e scorreteci sopra lateralmente con i muscoli delle gambe. Potete ripetere l’esercizio anche sulla schiena.

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>