Macumba Land of Dance per dimagrire e rassodare i punti critici

di Silvana 2

Se amate il fitness musicale e siete in cerca di una disciplina facile e divertente che tiri via il grasso soprattutto dai punti giusti la Macumba potrebbe fare al caso vostro. Niente paura non è un misterioso rito tribale! Mi riferisco infatti a Macumba Land of Dance, o più semplicemente Macumba fitness, una rivisitazione del classico allenamento aerobico, elaborata dal trainer italo-brasiliano Max Imperoli, in cui passi base di danza latino americana ed esercizi di aerobica si incontrano a ritmo di salsa, merengue, reggaeton, cha cha e samba.

Per cimentarsi non è necessario essere ballerini provetti. Si tratta infatti di una lezione di aerobica a basso impatto durante la quale si lavora molto sulla resistenza. La macumba se unita ad una dieta dimagrante sana ed equilibrata, è perfetta per chi sta cercando di perdere peso dal momento che aiuta a bruciare calorie e grassi. La tonificazione muscolare è assicurata, soprattutto a livello di gambe, glutei e addominali, i punti critici che ci fanno penare di più al momento della tanto temuta prova costume.

La sessione è suddivisa in tre fasi: si comincia con un po’ di riscaldamento, si prosegue con la fase aerobica, il macumba training vero e proprio, e si conclude con il defaticamento. La fase di riscaldamento, della durata di circa dieci minuti, comincia con esercizi che interessano gli arti e il tronco mentre nella fase allenante vera e propria, circa 40 minuti di durata, vengono coinvolti tutti i principali distretti muscolari in un crescendo di ritmi latini. Si conclude con il defaticamento, rappresentato dall’esecuzione di una coreografia lenta e di esercizi di stretching.

Le coreografie sono semplici da eseguire e i movimenti dolci. Basta quindi un pizzico di voglia di mettersi in gioco e la macumba è fatta!

Altri articoli che possono interessarti:

Batuka, dimagrire divertendosi

Zumba fitness, in Europa è una mania

Photo credit | Think Stock

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>