Fitness per le vacanze al mare, gli esercizi da fare in spiaggia

di Redazione 1

Se pensi che in estate faccia troppo caldo per andare in palestra o, più semplicemente, è più forte la voglia di muoversi all’aria aperta, la spiaggia diventa la location più adeguata per allenarsi. Una corsa sulla battigia può diventare l’occasione per svolgere anche alcuni semplici esercizi a beneficio di gambe, glutei, addome, braccia e spalle. Vediamoli dopo il salto.

Esercizi da fare in spiaggia

Non eseguite questo tipo di esercizi durante le ore più calde della giornata. Uscite ad allenarvi all’alba o al tramonto.

Alcuni utili suggerimenti

Portate sempre con voi dell’acqua o delle bibite rinfrescanti come il te freddo (fate attenzione che non siano troppo freddi). Evitate invece bibite gassate e zuccherate. Non sono affatto dissetanti e contribuirebbero solo a afrvi fare il pieno di calorie inutili

Usate sempre una protezione solare

Indossate indumenti comodi e traspiranti e un cappellino per proteggervi dal sole

Esercizi per le gambe

Flessioni

Posizione di partenza: In piedi con le gambe divaricate alla larghezza delle spalle. Le braccia dritte davanti a voi.

Flettete le gambe fin quando non saranno parallele al terreno mantenendo le braccia nella posizione iniziale. Tornate nella posizione di partenza. Fate due serie da 15 osservando una ventina di secondi di pausa tra una serie e l’altra.

Esercizi per i glutei

Posizione di partenza: carponi sulla sabbia

Sollevate la gamba sinistra piegata a 90° con il piede a martello. Eseguite tre serie da 15 osservando una pausa di una ventina di secondi tra una serie e l’altra. Ripetete con la gamba destra.

Esercizi per gli addominali

Posizione di partenza: Sdraiati a pancia in su. Le gambe leggermente divaricate alla larghieza delle spalle.

Portate la testa in avanti. fate attenzione che la nuca resti in linea con la colonna vertebrale. Contraete l’addome e tornate alla posizione di partenza. Tre serie da venti con una ventina di secondi di pausa tra una serie e l’altra.

Esercizi per spalle e braccia

Posizione di partenza: supini con le mani poggiate a terra.

Alzatevi facendo leva sulle mani e mantenendo solo la punat dei piedi appoggiata al suolo. Eseguire tre serie da dieci con una decina di secondi di pausa tra una serie e l’altra.

Qunado non avete tempo o fa troppo caldo per svolgere questa breve sessione di allenamento potete “ripiegare” sulla classica passeggiata dentro l’acqua del mare. Aiuta a ridurre il gonfiore agli arti inferiori che in estate affligge soprattutto le donne, stimola la circolazione e tonfica i muscoli.

Altri articoli che possono interessarti:

Yoga, relax sulla spiaggia

Sport da fare in spiaggia, sand walking

 

 

 

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>