Fitness in vacanza: come allenarsi in spiaggia

di Gioia Bò 1

La bella stagione è ormai alle porte e già è tempo di organizzare qualche gita al mare, tanto per goderci il primo sole in attesa delle vacanze estive. Se non siete nella categoria di coloro che amano arrostirsi per ore ed ore su una sdraio o su un asciugamano, potreste approfittare della gita o della vacanza per tenervi in forma, considerando che la spiaggia può rappresentare un’ottima palestra.

Oltre al nuoto, infatti, ci sono decine di esercizi che si possono effettuare in acqua, ma anche sul bagnasciuga o sulla soffice sabbia della spiaggia. E allora ecco come tenersi in forma in riva al mare, trasformando la spiaggia in un centro fitness.

Cominciamo con gli esercizi che si possono effettuare stando comodamente sdraiati. Restare immobili sotto il sole può essere stancante e noioso, specie se non avete alcuna voglia di dormire. E allora perché non unire l’utile (l’allenamento) al dilettevole (la ricerca dell’abbronzatura) con qualche semplice esercizio?

Potreste ad esempio esercitarvi in allungamenti e contrazioni della gambe o divertirvi con la classica bicicletta, utilissima per rinforzare gli addominali. O ancora. Allungate in alto o di lato le braccia, in modo che i muscoli delle spalle sia “costretti” ad un dolce lavoro.

E se poi preferite tenervi in movimento, ci sono decine di esercizi nei quali potete cimentarvi per restare in forma. Che ne dite della classica passeggiata sulla spiaggia? Potrà sembrare un esercizio inutile, ma si tratta del modo migliore per stimolare la circolazione, specie se durante la settimana siete costretti alla posizione seduta per diverse ore. Vi sembra banale? Allora provate con una corsa a piedi nudi, tenendo a mente che la sabbia o l’acqua (se correte a riva) costringono il fisico ad un lavoro maggiore rispetto a quello su un pavimento.

Potreste poi organizzare delle gare di racchettoni,  di pallavolo o di calcetto, in modo da tenervi in forma divertendovi con gli amici e guadagnando anche una bella abbronzatura. Insomma, non siate pigri e pensate al fisico anche in vacanza!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>