Surfset fitness, allenarsi con il surf in palestra

di Redazione 1

Chi pratica surf deve avere un fisico tonico ed agile, pronto a scattare per salire sulla cresta di un’onda e a mantenere l’equilibrio su una superficie così instabile come l’acqua del mare. Fare surf è quindi un ottimo modo per mantenersi in forma poichè rinforza i muscoli sviluppandoli in maniera equilibrata, inoltre il contatto con l’acqua e la sabbia leviga la pelle regalando un aspetto sano ed i raggi del sole, oltre ad abbronzare, migliorano l’umore. Surfset fitness è un metodo di allenamento indoor che mira a ricreare tutti i benefici del surf tra le mura della palestra.

Ideato da un team variegato costituito da quattro persone unite dalla passione per lo sport ed ilmovimento, Surfset fitness è una delle ultime novità arrivate dagli Stati Uniti per allenarsi a casa o in palestra. Questo metodo di allenamento che prevede l’utilizzo di un apposito attrezzo propone un lavoro intenso e dinamico per stimolare i muscoli del corpo in un modo completamente nuovo e diverso dai workout tradizionali.

In effetti, basta pensare al fisico ben sviluppato, proporzionato, muscoloso, con pochissima massa grassa e quindi ben definito dei surfer per rendersi conto che un allenamento ispirato ai movimenti del surf può essere un ottima soluzione per mantenersi in forma ed avere un fisico atletico.

Il Surfset, che si pratica con una speciale tavola da surf indoor a cui sono aggiunti elastici e resistenze, consente di incrementare il lavoro della powerhouse, ovvero della fascia addominale, permettendo di definire i muscoli, incrementare forza e resistenza. Il lavoro con il Surfset prevede alcuni brevi picchi di alta intensità, più o meno lo stesso principio dell’ HIIT, che consentono di bruciare calorie e grassi e aumentare il lavoro cardiovascolare. Trattandosi di un allenamento funzionale, poi, i muscoli non rischiano di diventare eccessivamente ipertrofici, ma si allungano migliorando la loro forma e la definizione.

 Per ora, però, il Surfset non è ancora molto diffuso in Italia!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>