Surfset, allenarsi sulla tavola in palestra

di Sara Mostaccio Commenta

Surfset è il nome della nuova disciplina sportiva che sta spopolando in America diventando presto una delle tendenze più interessanti del panorama del fitness per il 2016.

Si tratta di uno sport che riprende movimenti e pose tipiche del surf, come svela in nome, ma senza il bisogno di aspettare il vento e l’onda giusti. Né di essere al mare. Si pratica in sala su apposite strutture che riproducono le forme e i movimenti della tavola da surf sull’acqua.

Tutti gli esercizi sono stati studiati per sviluppare la forza muscolare attraverso il lavoro sulla stabilità e l’equilibrio. Viene coinvolto tutto il corpo e ogni esercizio stimola diverse fasce muscolari, rafforzando soprattutto la zona centrale.

Quando pensiamo ad un surfista ci viene subito in mente un fisico scolpito, longilineo e atletico ed è quello che promette questa nuova disciplina non ancora diffusa in Italia ma molto promettente. Il mantenimento dell’equilibrio sulla tavola assicura nel tempo la conquista di una perfetta forma fisica.

Il fulcro di ogni esercizio è sulla parte centrale del corpo, essenzialmente sulla zona addominale che è essenziale nel mantenimento dell’equilibrio e della corretta postura, sia durante lo sport che nella vita quotidiana. È questa la parte più stimolata da questa attività fisica.

Nel contempo si bruciano moltissime calorie grazie al lavoro aerobico ad alta intensità, con la conseguenza di stimolare il metabolismo e bruciare i grassi in eccesso. Il risultato sarà un fisico tonico, forte e scattante. E magari la prossima estate si potrà sperimentare quanto imparato proprio su una tavola da surf in mezzo al mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>