Gli snack low carb da portare con sè

di Piera Bellelli Commenta

Chi segue un’alimentazione corretta o un particolare regime alimentare può trovare spesso difficile conciliare le proprie abitudini con i ritmi quotidiani. A volte, infatti, non si ha abbastanza tempo per preparare i pasti o gli spuntini e si è costretti a consumare qualche snack al volo. Così, è semplice buttarsi su qualche snack ipercalorico o ricco di grassi che si puo’ trovare facilmente nei distributori o al bar. Ecco alcune idee per snack veloci, sani, gustosi e low carb da portare con sè.

Crackers, merendine, cioccolate, barrette e patatine sono gli alimenti più semplici da reperire in ufficio o al bar, ma sicuramente non i più salutari ed adatti a chi desidera mantenere la linea. Anche se poveri di grassi e di calorie, gli snack possono essere ugualmente gustosi e pratici da portare con sè per essere consumati in ogni momento della giornata.

Una manciata di frutta secca, ovvero di mandorle, noci o nocciole, è sicuramente una scelta sana, ricca di grassi “buoni” ed ottima per fare il pieno di energia. E’ semplice e comoda da portare con sè ovunque ed al supermercato si trovano facilmente piccole confezioni, anche non un mix di diversa frutta. Attenzione alle quanità però perchè è un alimento altamente calorico.

Sedano fresco e burro d’arachidi, invece, sono semplici, freschi e gustosi: in 2 cucchiai di burro vi sono solo 8 gr di carboidrati, mentre il sedano regala un po’ di fibre e la sua consistenza croccante aiuta a sentirsi sazi più in fretta. Basta prepararli e riporli in un sacchettino di plastica.

Uno o due cubetti di parmigiano sono lo snack giusto per chi deve fare attività fisica e segue un alimentazione povera di carboidrati: in commercio si trovano pratiche confezioni monodose, ma basta anche tagliarne un pezzetto e riporlo nella carta argentata per metterlo in borsa e mangiarlo quando si ha fame.

Lo Yogurt magro greco, invece, reperibile in ogni supermercato, è indicato perchè contiene più proteine, ma meno carboidrati (solo 7 ogni 100gr) rispetto gli altri yogurt. Denso e cremoso, soddisfa il palato e placa la fame. Per renderlo più ricco si puo’ aggiungere una manciata di frutta secca.

In alternativa, va bene anche una barretta proteica. Meglio controllare la composizione però.

Foto > Fitsugar.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>