Fitness acquatico, quale disciplina scegliere?

di Gioia Bò 5

Il fitness in acqua si è ormai trasformato da semplice moda a splendida realtà per un gran numero di sportivi italiani, che sempre più numerosi si rifugiano in piscina nella stagione invernale. Non dimentichiamo poi che un gran numero di affezionati continua con le lezioni di fitness acquatico anche durante l’estate, sia nelle piscine dei centri vacanze che nelle calde acque del mare, trovando così l’occasione di divertirsi e di restare in forma.

Di discipline tra le quali scegliere ce ne sono a decine, anche se solitamente si punta sul “semplice” acquagym più per mancanza di informazioni in proposito che per scelta ponderata. E allora facciamo un rapido giro tra le varie discipline del fitness in acqua in modo da fornirvi le base per una scelta ragionata.

L’aquawalk (o acquawalk) come dice la parola è una sorta di camminata in acqua, servendosi però di speciali stivali antiscivolo. I benefici che derivano dalla pratica di questa disciplina sono molteplici, sia per la circolazione sanguigna che per il rassodamento dei muscoli delle gambe, grazie alla resistenza dell’elemento acquatico.

Anche l’acquatreading è una passeggiata in acqua, ma stavolta non ci sarà il supporto delle calzature, mentre lo scopo è quello di cercare di mantenere la posizione verticale galleggiando.

L’Acquastep si avvale invece dell’ausilio di una speciale pedana posta sul fondo della piscina. I movimenti sono quelli dello step classico, ma i benefici saranno moltiplicati all’ennesima potenza, sempre in virtù dell’acqua che funge da elemento di resistenza.

L’Acquaboxing si adatta alle esigenze di coloro che chiedono all’allenamento in acqua il massimo dell’efficacia. I classici esercizi in acqua vengono completati da colpi kickboxing, con l’ausilio di speciali guantoni e di palle di gomma che moltiplicano lo sforzo ma anche  il divertimento.

Se invece amate la danza, non perdete l’occasione per iscrivervi ad un corso di Acquadance, un ottimo modo per trascorrere l’estate in acqua al ritmo della vostra musica preferita.

Commenti (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>